Quantcast

La sindaca Cerini inaugura il nuovo laboratorio di Estetica del CIOFS FP di Castellanza: “Un’eccellenza del territorio”

Il CIOFS/FP da decenni attivo nel settore della formazione degli acconciatori, a partire dall'anno 2020/21 ha arricchito la sua offerta formativa con il corso per “Operatore del benessere - erogazione dei servizi di trattamento estetico”

ciof castellanza

In questi giorni è stato inaugurato il nuovissimo laboratorio professionale del settore estetica del Centro di Formazione Professionale CIOFS/FP Lombardia di Castellanza (ente di formazione delle Salesiane), con la preziosa presenza di molte personalità: il sindaco di Castellanza Mirella Cerini, Davide Tarlazzi assessore alla Cultura e all’Istruzione del Comune di Castellanza, Umberto Rega – Responsabile Servizio Formazione di Confartigianato Imprese Varese, Cristina Zambon – Funzionaria del Settore Istruzione e Formazione Professionale della Provincia di Varese, Sandra Landoni – Presidente Regionale nel settore Benessere di Confartigianato Imprese Lombardia (e tecnico di laboratorio del CFP di Castellanza) oltre che di suor Daniela Luoni e suor Gemma Paganini, rispettivamente direttore generale e presidente delCIOFS/FP.

E’ stato un momento significativo, oltre che simbolico con il classico taglio del nastro proprio da parte del sindaco, che ha visto coinvolte anche le ragazze del settore che hanno illustrato la nuova struttura e le attrezzature aggiornatissime che useranno durante le attività formative in laboratorio.

Il CIOFS/FP da decenni attivo nel settore della formazione degli acconciatori, a partire dall’anno 2020/21 ha arricchito la sua offerta formativa con il corso per “Operatore del benessere – erogazione dei servizi di trattamento estetico”. Si tratta di un corso gratuito che può essere frequentato dopo la scuola media e che in 3 anni porta ai titoli riconosciuti in tutta Italia e UE della Qualifica Professionale e con un ulteriore anno al Diploma Professionale. Infatti proprio la sua attività nel settore dei servizi alla persona aveva evidenziato la richiesta da parte delle imprese locali di giovani con formazione tecnica nel campo estetico, verificata e approfondita con Confartigianato Varese. In particolare la collaborazione si è realizzata con il coinvolgimento di Sandra Landoni, imprenditrice con esperienza pluridecennale nel settore e responsabile regionale di Confartigianato per il settore estetico, che fin dall’avvio dei corsi è il tecnico di laboratorio del corso, curandone l’impostazione generale.

L’obiettivo del CIOFS è dare vita ad una proposta formativa di eccellenza, con attenzione alla preparazione professionale ma anche alle qualità personali di chi va a svolgere un lavoro molto qualificato. Di qui la realizzazione durante l’estate di un nuovo laboratorio ampio, in grado di far operare tutti gli allievi insieme (22 allievi nel primo anno e 25 allievi nel secondo), dotato di tutte strumentazioni tecniche necessarie.
In questo senso molta importanza è data alla collaborazione con le imprese attraverso la realizzazione dei tirocini curricolari (di durata significativa che passa dalle 240 ore del 2° anno alle 495 del 4°, realizzate in vera e propria alternanza formativa con esperienze personalizzate in singole aziende del settore).

Al termine ai partecipanti è stato offerto un aperitivo realizzato dai ragazzi del corso di sala bar.

Per informazioni e approfondimenti rivolgersi alla tutor di settore Paola Ramognino via mail pramognino@ciofslombardia.com, oppure chiamando in segreteria al numero 0331/503107.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore