Quantcast

In 195 per due posti nella polizia locale di Castellanza, prove preselettive online

Si svolgeranno martedì 7 aprile le prove preselettive per l’assunzione di due ufficiali di polizia locale. Il giorno 14 prossimo si svolgeranno gli scritti e il 21 gli orali

computer

Riprende nel comune di Castellanza l’attività concorsuale sospesa a causa dell’emergenza Covi19. Pertanto domani, 7 aprile, si svolgeranno le prove preselettive per l’assunzione di due agenti di polizia locale.

Le prove, conformemente a quanto prevede il DPCM 02.03.2021 si svolgeranno in modalità telematica così da evitare ai candidati qualsiasi rischio dovuto alla pandemia in corso. Il giorno 14 prossimo si svolgeranno gli scritti e il 21 gli orali.

Gli iscritti al concorso sono 195 e pertanto, con il progressivo e costante aumento dei contagi nel varesotto, era apparso assolutamente inopportuno lo svolgimento in presenza nonostante il piano operativo già elaborato e che avrebbe consentito lo svolgimento in sessione fisica.
I candidati, provenienti da ogni parte d’Italia avrebbero dovuto raggiungere Castellanza mentre ora potranno impegnarsi nelle prove d’esame dai luoghi di residenza. Grazie alle ultime tecnologie, peraltro già utilizzate da aziende, università e altre pubbliche amministrazioni è garantita anche una severa vigilanza affinché tutto si svolga nella massima regolarità e trasparenza.

«Del resto – afferma il sindaco Mirella Cerini – questo è il domani a cui le pubbliche amministrazioni sono chiamate ad adeguarsi, per garantire maggiore celerità nello svolgimento della selezione del personale ma nel pieno rispetto delle regole. La pandemia costringe a trovare nuove soluzioni per consentire di garantire ai cittadini di Castellanza una maggiore presenza sul territorio della polizia locale e per questo è prevista, a brevissimo, l’assunzione anche di due ufficiali in sostituzione del personale andato in quiescenza e di altro ufficiale trasferito ad altra amministrazione. Stiamo proficuamente utilizzando ogni risorsa, anche anticipando nel tempo altri enti, per raggiungere questo risultato».

«Infatti – conclude il primo cittadino – si attingerà dalla graduatoria di un altro Comune per l’imminente assunzione di un ufficiale di polizia locale, ma è in corso anche la pratica derivante dal convenzionamento con la graduatoria disponibile di un altro ente pubblico partecipato per assumere una risorsa amministrativa quanto prima. In seguito è prevista un’altra figura amministrativa che reperiremo sempre dalla graduatoria di cui sopra. E’ in corso la procedura per ricorrere agli agenti di polizia locale del Comune di Busto Arsizio che presteranno servizi straordinari a supporto, come previsto dalla convenzione, già in essere, tra Castellanza, Busto Arsizio e Legnano».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore