Quantcast

Un sistema semaforico di allerta prevede allagamenti al sottopasso di viale Borri a Castellanza

Il sindaco Mirella Cerini prevede simili sistemi anche negli altri due sottopassi cittadini

castellanza

Mirella Cerini, sindaco di Castellanza, è convinta della loro importanza per la sicurezza stradale. Si tratta di due  semafori posizionati nei pressi del sottopasso ferroviario di viale Borri, al confine con Legnano.

«Sembrano agli automobilisti solo 2 semplici semafori con la luce verde fissa e possono apparire del tutto inutili, hanno invece una importante funzione di sicurezza per tutti gli utenti – così il commento del sindaco castellanzese – . E’  un sistema complesso per rilevare la presenza dell’acqua nel sottopasso tramite il posizionamento di una sonda piezometrica che con la apposita centralina farà attivare il rosso dei due nuovi semafori».

«Si eviterà così che in caso di allagamento per le forti piogge le auto si immettano imprudentemente nel sottopasso a rischio della vita come è successo in molti sottopassi di vari comuni italiani con morti o salvataggi estremi – la conclusione del sindaco Cerini -. Intendiamo prevedere simili sistemi anche negli altri due sottopassi cittadini».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore