Quantcast

Serie D: il Varese battuto in casa nel recupero con il PDHAE

Padroni di casa sconfitti dal gol su rigore di Lauria ad inizio ripresa. Vittoria meritata per i valdostani che salgono al secondo posto del girone

Calcio, Varese - PDHAE

Nel recupero della seconda giornata del Girone A di Serie D – lo stesso in cui gioca il Legnano – il Varese è stato battuto in casa per 1-0 dai valdostani del PDHAE che si confermano neopromossa d’assalto nella quarta serie.

I biancorossi di Sassarini, all’esordio stagionale a Masnago, hanno disputato una partita troppo sterile nonostante un possesso palla superiore e sono stati trafitti da un calcio di rigore realizzato da Lauria a inizio ripresa (2′). L’unica occasione creata dal Varese è stato un colpo di testa di Ammirati al 28′ della ripresa, sul quale il portiere ospite Vinci si è superato con una gran parata.

Nel finale i valdostani hanno contenuto i tentativi del Varese e hanno anche colpito un palo con un’azione del solito Lauria; già sul finire del primo tempo i padroni di casa avevano rischiato di capitolare per mano di Scala, sul quale il portiere Siaulys ha effettuato un ottimo intervento.

In un altro recupero, la Sanremese ha battuto 1-0 la Lavagnese in un dei derby liguri del girone. Per effetto di questi risultati, il PDHAE sale addirittura al secondo posto in classifica a quota 9 (guida il Bra a 10) tallonato dalla Sanremese a 8. Il Varese invece resta a zero dopo due incontri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore