Quantcast

I World Summer Camp conquistano oltre 400 bambini e si proiettano al futuro

Ogni Camp ha proposto un ricco e variegato ventaglio multidisciplinare, attento e scrupoloso nel rispetto di tutte le norme previste della legge

Generico 2018

14 settimane, 406 bambini, oltre 1200 settimane di servizio erogate complessivamente, in 7 strutture, con 60 educatori… questi sono stati i numeri dei World Summer Camp, i Centri estivi di Sport+ ed Energicamente. “Una sfida vinta anche quest’anno, faticosa e appassionante – spiega il Presidente Stefano Colombo – combattuta per garantire la sicurezza di tutti i nostri bambini, nonostante il periodo storico che abbiamo vissuto, e che stiamo vivendo ancora oggi, a servizio delle famiglie e del territorio”.

Ogni Camp ha proposto un ricco e variegato ventaglio multidisciplinare, attento e scrupoloso nel rispetto di tutte le norme previste della legge. Le strutture sportive e didattiche, sanificate giornalmente, hanno ospitato un lavoro importante e decisivo di educatori e istruttori, qualificati nelle diverse discipline sportive.
“Supporto fondamentale – continua il Presidente Colombo – è arrivato dalle amministrazioni comunali della
Valle Olona in particolare, ma anche dai Comuni di Gallarate e Rescaldina, oltre al sostegno della Fondazione
Comunitaria del Varesotto il cui contributo ha permesso di abbattere le quote dei Camp in favore delle
famiglie, andando incontro alle molteplici esigenze in un momento particolarmente delicato come il mese di
Agosto dove molte famiglie necessitavano del servizio”.

Filo conduttore delle diverse settimane sono stati la scoperta del mondo e – come sempre – lo sport. Bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni hanno avuto la possibilità di andare alla scoperta del mondo, viaggiando con la con la fantasia e l’immaginazione in un mondo fatto di valori come il rispetto e l’attenzione nei confronti dell’altro e del diverso. Proprio una delle esperienze più emozionanti per i ragazzi è stato l’incontro con il Campione del Mondo Daniele Cassioli, cieco dalla nascita, che ha condiviso intense giornate esperienziali con i ragazzi, raccontandosi e spronando tutti a superare i propri limiti.

Insomma una estate, quella del 2020, che sarà ricordata per molto tempo, anche per la novità introdotta da
Sport+, quella dei Summer Camp specialistici: camp in cui gli atleti sono stati seguiti da allenatori
professionisti che attraverso allenamenti specifici e individualizzati, li hanno accompagnati nella loro crescita
sportiva e personale.

Giusto il tempo di “tirare il fiato” e si ricomincia con tanti nuovi progetti e iniziative. Educatori e istruttori
sono pronti ad accogliere i ragazzi con una serie di novità, prima fra tutte il Progetto “SMART – il doposcuola intelligente”, dedicato al recupero di una ottimale dimensione scolastica e anche sportiva.
Poi ancora, tante, discipline sportive proposte da Sport+, dalla Ginnastica Artistica e Ritmica, al Tennis e Arti
Marziali, alle nostre Academy di Calcio (Galassia Neroverde) e di Basket (Knights Academy) fino ad arrivare
alla nostra Scuola di Danza (S+Ballet School) a Legnano…
Insomma… non ci sono più scuse per… tornare a fare sport insieme!!!

SPORT+ / ENERGICAMENTE Soc. Coop. Sociale Onlus

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore