Castellanza, false ricette per ottenere oppiacei

Un 40enne di Canegrate è stato denunciato dai Carabinieri per aver tentato di acquistare farmaci contenenti la sostanza stupefacente con ricette palesemente contraffatte

farmacia

False ricette per ottenere farmaci oppiacei, scatta la denuncia per un 40enne di Canegrate. I carabinieri della stazione di Castellanza, a conclusione di un breve attività di accertamento hanno deferito per falso materiale, un pregiudicato
che nei giorni si è presentato presso una farmacia comunale fornendo ricette mediche – formalmente intestate ad un proprio familiare – in realtà palesemente contraffatte sia nella data che nel tipo di medicinale, con lo scopo di ottenere, in più circostanze diversi quantitativi di  farmaci contenenti oppio.

Sono in corso ulteriori approfonditi accertamenti allo scopo di verificare possibile ulteriori analoghe condotte tenute dallo stesso presso altre e diverse farmacie

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore