Quantcast

A Rho dal 9 al 12 giugno torna Circonferenze, il festival di circo e teatro di strada

La manifestazione torna a pieno regime dopo due anni di restrizioni per il Covid. L'assessore alla Cultura, Valentina Giro: "La città diventerà un grande teatro a cielo aperto"

circonferenze rho

“Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto…”: sono queste parole di Italo Calvino ad aver spronato il Comune di Rho, dopo due anni di pandemia ed una guerra in corso, a tornare a celebrare arte e bellezza con “Circonferenze“, il festival di circo e teatro di strada organizzato dall’Associazione Culturale Teatrale Duetti e ½ e dal Comune stesso.

«La manifestazione torna, con la consueta formula libera e gratuita, per vivere la città come un grande teatro a cielo aperto – ha dichiarato Valentina Giro, assessore alla Cultura del Comune di Rho -. Gli spettacoli si terranno per le strade del centro città, ma anche in luoghi alternativi che abbiamo valorizzato durante questi due anni di pandemia, quando il festival è andato in scena con le restrizioni date dal Covid».

Di seguito il programma della manifestazione.

Giovedì 9 giugno
Ore 19
Pista di Pattinaggio Via Pirandello
Andrea Fidelio in “On Air”

Geniali improvvisazioni, beatbox e giocoleria sono gli ingredienti di uno spettacolo in stile urban, che affronta con leggerezza, temi come il rispetto, la diversità e la multiculturalità.

Ore 21.30
Vie del centro
Spettacolo itinerante “The Tamarros”

Una improbabile, sconclusionata e esibizionista orchestra acustica e itinerante riporterà in vita lo spirito più kitsch degli anni 70, scatenandosi per le vie e nelle piazze coinvolgendo il pubblico al ritmo dei grandi classici disco.

Venerdì 10 giugno
Ore 18

Pregnana Milanese (location da definire)
Circo Carpa Diem in “Dolce e Salato”

Lui è ingenuo, distratto e sognatore, lei è energia pura,
velocità e movimento. Insieme sono come l’acqua e la farina,
insieme preparano il pane in una giornata che sembra semplice e normale, proprio come il pane quotidiano, ma in realtà è magica e sorprendente, esattamente come loro due. Tulli legge a testa in giù sospeso a un palo, Vroni va in bicicletta pedalando con le mani e guidando con i piedi. Sono buffi, teneri e surreali, impastano a quattro mani e mentre attendono che il pane lieviti e si cuocia ci regalano un viaggio nel tempo e nei sentimenti.

Ore 21.30
Villa Burba, Corso Europa 291
Spettacoli vincitori della V edizione del Premio Emilio Vassalli

Pigreco Company in “My heart is on the table”
Uno spettacolo di giocoleria ed equilibrismo con un’ambientazione casalinga, familiare, che vuole provocare delle riflessioni su come ci rapportiamo con ciò che ci manca e con ciò che desideriamo.
Duo Padella in “-About-“
Una bici acrobatica, clave e palline da giocoleria, due padelle, una loopstation, delle bacchette, due guantoni da box. Uno spettacolo di circo contemporaneo inspirato all’amicizia.

Sabato 11 giugno

Centro storico di Rho
Ore 17.15 Via Madonna: Andrea Fidelio in “On Air”
Ore 17.30 Palazzo Crivelli, Via Matteotti : Compagnia Signor Formicola “Varietà Mutanda”
Il Signor Oreste vive nella sua casetta, un monolocale dove non manca nulla. Il signor Oreste passa le sue giornate in casa, perennemente, in mutande, aspettando il momento della sua esibizione

Ore 18.15 Casa Magnaghi, Via Madonna,: Mr Sasha in “Alpha’g show”
Mr. Sacha ironizza sugli stereotipi che rendono un uomo un vero maschio Alpha. Con autoironia, l’artista e il pubblico affrontano insieme prove di coraggio, spogliarelli e numeri di alta tecnica circense.

Ore 18.30 Via Madonna: Fabio Lucignano in “Sebastian Burrasca”
Un personaggio d’aria fresca, elegante e curato nei dettagli ,che volteggia nel mondo del clown sorvolando i mari del circo classico e dell’arte di strada.

Ore 19.15 Piazza del Teatro: Guga & Silvia in “Here we go”
Uno spettacolo acrobatico, comico, uno spettacolo circense, lo spettacolo più grande del mondo !!! Troverai i migliori acrobati, equilibristi e trapezisti … dagli anni 90.

Ore 19.30 Piazza San Vittore: Duo Flosh in “Di Palo in Frasca”
Nik e Frank sono i protagonisti di una illogica competizione/collaborazione continua basata sull’assurdo tra salti acrobatici, slapstick, evoluzioni intorno al Palo Cinese e al tavolo acrobatico.

Ore 21.30 Piazza San Vittore: Andrea Fidelio in “On Air”
Ore 21.30 Piastra polifunzionale, Via De Amicis ,4: Fabio Lucignano in “Sebastian Burrasca”
Ore 22.15 Piazza San Vittore: Duo Flosh in “Di Palo in Frasca”
Ore 23 Piastra polifunzionale, Via De Amicis, 4 Teatro del Sottosuolo in “Paida”
Un tocco di follia, una propensione al ritrovarsi in bilico tra brivido ed errore , una complicità nel preferire gli ultimi e un’indispensabile curiosità intellettuale hanno dato vita a questa ricerca di circo contemporaneo.

SPETTACOLI ITINERANTI:
dalle ore 17.30 alle ore 20.00 per le vie del centro (Via Madonna, Via Matteotti, Via Castelli Fiorenza, Piazza San Vittore)

Teatro C’Art in “Woow”
Una coppia di clown a bordo del loro bizzarro veicolo di rame e metallo, con ruote, motore e impianto audio, attraverserà le vie del Festival. Il loro veicolo è la loro casa e la piazza è il luogo ideale per prendersi una pausa durante il lungo viaggio.

Rufino Clown in “Gran Teatro Dentro, Fausto Barile”
Fausto piuttosto che aprir bocca preferisce aprire la sua pancia; sbottona cappotto e camicia e spalanca il suo pancione per mostrarvi che al suo interno vi è un teatro con tanto di pubblico, luci e palco!
VILLA BURBA
Ore 21.30

Parco di Villa Burba, Corso Europa 291: Federica Mafucci in “Zona Franca”
ZONA FRANCA è il territorio dove vivere la propria follia come atto di liberta, un luogo dove venire trasportati all’interno di un mondo libero e fantasioso, ma con la profondità di una vita difficile e incerta.

Domenica 12 giugno:
MATTINA
dalle ore 10 alle ore 12.30 biciclettata da piazza san Vittore al Parco dei Fontanili con spettacolo nel parco dei Fontanili.

POMERIGGIO:
Centro storico di Rho
Ore 17.15 Palazzo Crivelli, Via Matteotti: Compagnia Signor Formicola “Varietà Mutanda”
Ore 16.30 Casa Magnaghi, Via Madonna: Mr Sasha in “Alpha’g show”
Ore 18.15 Via Madonna: Mr Sasha in “Alpha’g show”
Ore 18.30 Piazza San Vittore: Fabio Lucignano in “Sebastian Burrasca”
Ore 19.15 Piazza del Teatro: Guga & Silvia in “Here we go”
Ore 19.30 Piazza San Vittore: Cia Rampante in “Rococò”
Umorismo, circo, manipolazione di oggetti e altre tecniche teatrali per dar vita ad una serie di situazioni e personaggi che non smettono mai di sorprendere.
Ore 21 Piazza San Vittore: Duo Flosh in “Di Palo in Frasca”
Ore 21.45 Piazza San Vittore: Cia Rampante in “Rococò”
Ore 21.30 Villa Burba, Corso Europa 291: Federica Mafucci in “Zona Franca”
Ore 22.30 Piastra polifunzionale, Via De Amicis,4 : Teatro del Sottosuolo in “Paida”

SPETTACOLI ITINERANTI:
dalle ore 17.00 alle ore 20.00 per le vie del centro (Via Madonna, Via Matteotti, Via Castelli Fiorenza, Piazza San Vittore)
TEATRO C’ART IN “Woow”
RUFINO CLOWN IN “Gran Teatro Dentro, Fausto Barile”

Eventi Collaterali
Giovedì 9 ore 18 via Pirandello 7 Rho
Mostra Spray Art a cura dei ragazzi dei laboratori guidati dall’artista Giuseppe Gep Caggese all’interno del progetto SOSPESI realizzato grazie al contributo di FONDAZIONE COMUNITARIA NORD MILANO

Sabato 11 ore ore 8 Corso Europa 291 Rho
Mercato Contadino a cura dei PRENDIAMOCI CURA

Circonferenze promuove le belle iniziative del territorio, come tutti i secondi sabato del mese fate una spesa diversa

Sabato 11 ore 13 via Pontida angolo via Labriola Rho
Pranzo al giardino condiviso La Chiocciola

Un pranzo dal sapore contadino, a seguire laboratori

Sabato 11 ore 16 via Pomè 34 Rho
Assicurarsi a Circonferenze

L’ultimo Bau merenda con Mistero
Un gioco interattivo in cui i bambini saranno coinvolti in prima persona
Ingresso libero prenotazione obbligatoria via whatsapp al 3346401555

Domenica 12 Piazza san Vittore
Banchetto progetto GAP

Per sensibilizzare sui pericoli del gioco d’azzardo

Domenica 12 ore 16,30 parco di via Pomè
Circobus

Vieni a provare gli attrezzi del circo, palline, cerchi, clave e tessuti

Domenica 12 pomeriggio Piazza san Vittore
Water Truck

Per sensibilizzare sui temi del consumo consapevole e contro lo spreco delle riserve idriche del paese

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 18 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore