Quantcast

A Rho l’arredo urbano è realizzato con il materiale recuperato da Expo

Terminati il completamento di “Catasta” in parco Europa e la posa di “Woodhenge” in Sunset Park in via Deledda, tutti e due costruiti con materiale di Expo

Arredo urbano Rho

Nel Sunset Park di via Deledda, alla fine di via Pirandello, si è conclusa, in tempo per l’Equinozio d’Autunno, la posa di “Woodhenge”, 16 colonne di legno lamellare, recuperate dalla demolizione dei 3 chioschi in prossimità del Padiglione Zero di Expo.

Galleria fotografica

Arredo urbano Rho 4 di 6

Al parco Europa invece è terminato il progetto “Catasta” con la posa dei pannelli raffiguranti graffiti camuni e di tre lettere metalliche provenienti dallo smantellamento dell’iconico Padiglione Zero di Michele De Lucchi, portale di benvenuto ad Expo. Realizzata anche una piccola “Catasta” posata in MIND, di fronte a Cascina Triulza.

Il progetto, all’interno del più ampio Progetto Soffione che ha visto il recupero ed il riutilizzo di molto materiale proveniente dallo smantellamento di EXPO, è stato realizzato da GRRRIZ, grazie a una partnership tra pubblico e privato tra Comune di RHO, Arexpo, Lendlease, DESPE.

Alleghiamo alcune fotografie dei progetti realizzati, e delle tre targhe, in attesa dell’imminente Equinozio d’Autunno.

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Settembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Arredo urbano Rho 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore