Quantcast

Illuminazione pubblica e sicurezza, a Lainate interventi per 150mila euro

Durante la prossima settimana nuovi lavori sul ponte di via Manzoni

illuminazione pubblica

Completati nei giorni scorsi gli interventi che hanno portato al miglioramento dell’illuminazione di punti nevralgici di Lainate ritenuti pericolosi. A2A, per conto dell’amministrazione comunale, ha realizzato nuovi impianti di illuminazione delle strisce pedonali all’inizio di via Rho. La nuova illuminazione è stata prevista ed installata lungo la via Mascagni, oltre alle due rotonde in corrispondenza dell’attuale casello autostradale.

«Si tratta di miglioramenti viabilistici di un certo rilievo (sono stati realizzati interventi per oltre 150 mila euro) fortemente voluti dall’amministrazione comunale e dai cittadini – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Natalino Zannini – per poter assicurare l’attraversamento di ciclisti e pedoni in totale sicurezza, in prossimità di un’arteria stradale che in passato è stata teatro di pericolosi incidenti. Rinnovando l’invito a tutti al rispetto del codice stradale, ritengo che finalmente si è posto fine ad un problema che ci stava particolarmente a cuore».

Sempre sul fronte lavori pubblici, nei prossimi giorni saranno previste nuove fasi di lavorazione sul ponte autostradale di via Manzoni. Da sabato 11 settembre il transito ciclopedonale sarà spostato sul lato opposto del ponte (lato sinistro uscendo dalla città in direzione Rho), ripristinato l’attraversamento pedonale per consentire – a partire dalla settimana successiva – il posizionamento dei guardrail sul lato mancante. Per gli interventi preparatori in sicurezza, nella notte tra lunedì 13 e martedì 14 settembre, dalle 22 alle 6, sarà attivato un senso unico alternato lungo il ponte.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore