Quantcast

A Bake Off Italia 2021 in gara anche Simone, 18enne di Bollate

Simone Meli, 18enne di Bollate studente dell'istituto alberghiero Carlo Porta di Milano, sarà tra i 20 concorrenti dell'edizione 2021 di Bake Off Italia

simone meli di Bollate a Bake Off Italia 2021

C’è anche Simone Meli, 18enne di Bollate, tra i concorrenti dell’edizione 2021 di Bake Off Italia, il talent show dedicato al mondo dei dolci in onda su Real Time e presentato da Benedetta Parodi con Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara come giudici.

La trasmissione, che porterà di nuovo il mondo della pasticceria amatoriale sul piccolo schermo a partire da inizio settembre, vedrà in gara 20 concorrenti intenti a sfidarsi a suon di infornate per contendersi l’eredità di Sara, la 28enne di Gallarate vincitrice dell’ultima edizione dello show. E Bollate è pronta a fare il tifo per Simone, studente dell’istituto alberghiero Carlo Porta di Milano che ama mettersi ai fornelli insieme alla nonna.

«Ha solo 18 anni, viene da Bollate ed è cresciuto guardando Bake Off Italia e partecipare al programma è il suo sogno – si legge nel profilo del ragazzo tracciato dalla trasmissione -. Frequenta un istituto alberghiero e ama preparare ricette insieme alla sua adorata nonna. Preferisce la pasticceria moderna, anche se non disdegna quella classica, e cura molto la sua pagina Instagram dove posta le sue creazioni. Pensa di avere quello che serve per vincere, nonostante la giovane età».

Per la città vedere un “suo” concorrente in gara tra i dolci non sarà una novità: i bollatesi, infatti, avevano già fatto il tifo per il piccolo Christian, 11 anni, alla seconda edizione di Junior Bake Off Italia, lo spin-off della trasmissione in cui a competere sono bambini con un’età compresa tra i 7 e i 12 anni.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore