Quantcast

Primo premio al concorso nazionale “Villa Oliva” per due docenti della Stabat Mater di Rho

Primo premio assoluto al concorso nazionale "Villa Oliva" per Francesco Taliento e Katia Comunetti, docenti di chitarra classica e flauto traverso dell'Accademia Stabat Mater di Rho

accademia stabat mater rho

Primo premio assoluto al concorso nazionale “Villa Oliva” di Cassano Magnago per Francesco Taliento e Katia Comunetti, docenti di chitarra classica e flauto traverso dell’Accademia Stabat Mater di Rho diretta dal M° Donato Bruno. I due giovani artisti, cresciuti musicalmente al Conservatorio “G. Verdi” di Como, con il quale la scuola è convenzionata, hanno sbalordito la giuria con due esecuzioni del compositore argentino Astor Piazzolla.

Taliento e Comunetti, di soli 23 anni, sono già considerati delle eccellenze nei lori rispettivi strumenti e il fatto di aver costituito un duo musicale mette in risalto ancora di più la loro bravura. A settembre, nello splendido chiostro del Collegio dei Padri Oblati di Rho, sede dell’Accademia, in duo e insieme agli altri colleghi, si esibiranno durante il “settembre musicale”, che sarà una vetrina per esporre le numerose proposte musicali che la scuola ha pensato per l’anno accademico 2021-22.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 18 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore