Quantcast

A Lainate emesse oltre 1000 carte di identità elettroniche

Nelle scorse settimane, a fronte dell’aumento delle richieste attraverso il portale del Governo di nuovi appuntamenti il Comune ha deciso di potenziare temporaneamente il servizio

carta identità elettronica

Oltre 1000 carte di identità elettroniche emesse in un mese. Nelle scorse settimane, a fronte dell’aumento delle richieste attraverso il portale del Governo di nuovi appuntamenti per il rinnovo della carta d’identità (ora in formato elettronico), il Punto Comune, di concerto con la Giunta comunale, ha deciso di potenziare temporaneamente il servizio in modo da evadere code e arretrati utilizzando. È stata così creata temporaneamente una task force composta da: Salvatore Coco, Giuseppe Crapisi, Matteo Curioni, Francesco Pepillo, Gabriele Trevisanutto e Raffaella Vitiello.

«Il potenziamento del servizio da parte dell’Amministrazione comunale ha azzerato le code e consentito di ripristinare la situazione – commentano dal Comune -. La proroga delle scadenze della Carta d’identità durante la pandemia aveva nei primi mesi dell’anno creato un’impennata di richieste di rinnovo e tempi d’attesa lunghi per il rilascio».

L’Amministrazione comunale ha riorganizzato il servizio, ha proceduto ad aumentare la disponibilità di date in agenda per il rinnovo dei documenti in modo tale da recuperare l’arretrato determinato dalle proroghe pregresse e ha anticipato tutti coloro che inizialmente si erano visti fissare appuntamenti a distanza di mesi. Dal 29 marzo al 30 aprile 2021 sono state emesse 1015 carte d’identità. Risolto il temporaneo disguido per i cittadini, dalla fine del mese di aprile si è tornati a pieno regime. «Un ringraziamento particolare dell’Amministrazione – commentano dal Comune-. va ai dipendenti che hanno dimostrato flessibilità e disponibilità per gestire questa situazione di emergenza imprevista».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore