Quantcast

Nuova area cani a Rho e manutenzione delle recinzioni dei parchi

In queste settimane è stata realizzata una nuova area cani in via Monte Nevoso. Sono stati terminati inoltre i lavori per la nuova recinzione del Parco Leoncavallo

area cani Rho

In queste settimane è stata realizzata una nuova area cani in via Monte Nevoso a Rho. Sono stati terminati inoltre i lavori per la nuova recinzione del Parco Leoncavallo con la sua area cani e la sostituzione delle recinzioni, già presente ma ammalorate, dei Parchi Cottolengo e Parco Pio X.

«Siamo tra i comuni che hanno più aree cani in relazione al territorio: il nostro obiettivo è agevolare i proprietari di cani, realizzando spazi dedicati per lasciare liberi i propri animali e posizionando contenitori appositi – dice l’assessore all’Ecologia, Gianluigi Forloni -. D’altro canto, vogliamo anche avere una città più pulita e per questo sono stati aumentati i contenitori per buttare le deiezioni canine. E qui è necessario richiamare tutti i proprietari dei cani ad un comportamento più civile, solo con la collaborazione di tutti riusciamo a mantenere la città pulita e accogliente».

Vicino alla nuova aria cani è stato posizionato un contenitore per le deiezioni canine, che al momento sono complessivamente 40 sul territorio rhodense oltre alle centinaia di cestini classici appena sostituiti.

Per i proprietari di cani, si ricordano alcune regole da seguire:
• usare le aree cani
• portare con sé apposita attrezzatura per la raccolta delle deiezioni/pulizia
• nell’area raccogliere le deiezioni e provvedere alla pulizia del suolo pubblico, se sporcato.
Per chi non rispetta queste prescrizioni, è prevista una sanzione di 100 euro.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore