Quantcast

Bollate cerca presidenti e segretari per le votazioni elettorali

Dalle 16 di sabato 19 settembre, giorno di apertura seggi, potrebbe essere necessaria la nomina urgente di alcuni presidenti di seggio e di segretari.

elezioni seggio elettorale

Il Comune di Bollate cerca presidenti e segretari per le sedi di seggio che saranno attivate per le votazione del Referendum Costituzionale e per le elezioni del nuovo sindaco.

Il sindaco Fracesco Vassallo ha comunicato che dalle 16 di sabato 19 settembre, giorno di apertura seggi, «potrebbe essere necessaria la nomina urgente di alcuni presidenti di seggio e di segretari dei presidenti, nel caso ci fossero assenze dell’ultimo momento». Per queste figure, il requisito minimo è la maggior età e il conseguimento del diploma di scuola media superiore.

«Allo stesso modo, potrebbero essere necessari anche degli scrutatori – precisa il primo cittadino -. Per queste figure, oltre alla maggiore età, il requisito scolastico minimo è il diploma di scuola media inferiore».

Le persone interessate possono inviare la loro candidatura all’indirizzo email: elettorale@comune.bollate.mi.it indicando le generalità e un riferimento telefonico. Le disponibilità dovranno essere inviate entro le ore 12 di venerdì 18 settembre.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 15 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore