Quantcast

Torna a Lainate la “Fiera Cuore contadino”

L'iniziativa prende il via sabato 5 settembre, alle 15.30, nella sede de “L’Agricola”, in via Rho 90 a Lainate e proseguirà, con un programma davvero ricco e attraente, per tutti e quattro i fine settimana di settembre

Generico 2018

Torna  la “Fiera Cuore contadino”, la manifestazione, giunta quest’anno alla sua 24esima edizione, organizzata da L’Agricola, la fattoria alle porte di Milano, fondata del 1937 a Lainate, in stretta collaborazione con il Comune di Lainate.

L’iniziativa prende il via sabato 5 settembre, alle 15.30, nella sede de “L’Agricola”, in via Rho 90 a Lainate e proseguirà, con un programma davvero ricco e attraente, per tutti e quattro i fine settimana di settembre, mese che tradizionalmente per i contadini è tempo di raccolto dei frutti dei mesi precedenti di duro lavoro. Certo non avrà la vivacità esplosiva degli anni passati ma la stessa energia d’animo, pur nella necessità di rispettare le misure antipandemia (per partecipare a tutti gli appuntamenti occorrerà prenotarsi gratuitamente,
telefonando o mandando una mail).

Ogni fine settimana sarà caratterizzato da un tema particolare: s’inizia dalla fattoria poi il raccolto, la tradizione e si conclude con il gusto.
Si potranno scoprire (o riscoprire…) i mestieri e i giochi di una volta. Una mostra fotografica con straordinarie vecchie foto farà vivere la nostalgia di un passato sereno. Laboratori organizzati renderanno attuale il valore del saper fare. Nella vicina e fascinosa Villa Litta si spiegherà, soprattutto ai bambini, come si sgranava il mais quando i contadini portavano il raccolto per “fà seca el marégun sù léra” e come le mamme e le nonne di una volta costruivano bambole con le foglie avanzate delle pannocchie. Inoltre, i più piccoli potranno partecipare assieme ai loro genitori a una caccia
al tesoro alla scoperta degli angoli più nascosti de L’Agricola (sabato e domenica 5 e 6 settembre).

Il denso programma comprende anche una mostra di antichi utensili contadini (domenica 20 settembre) e momenti più intimi e suggestivi in cui ascoltare, respirando il profumo del fieno, le letture nella stalla (domenica 27 settembre), spettacoli di danza, concerti
all’aperto, picnic, prelibate proposte culinarie, interessanti incontri e racconti sulla storia contadina del territorio, e tanto, tanto altro (il programma completo è disponibile sul sito web de L’Agricola e sui canali social Facebook e Instagram attraverso i quali sarà anche
possibile prenotarsi).

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore