Quantcast

Dalla Regione, 716mila euro per gli alloggi di via Togliatti a Rho

Arrivato secondo in graduatoria il progetto del Comune di Rho sulla manutenzione straordinaria e l’efficientamento energetico

rho

Con un finanziamento regionale di 716.317,29 euro Rho è pronta ad effettuare una manutenzione straordinaria e la riqualificazione degli alloggi comunali di via Togliatti 2.

Il progetto presentato dall’Amministrazione comunale si è posizionato al secondo posto in graduatoria dei progetti ammessi al finanziamento e permetterà di realizzare impianti termici e fotovoltaici, di sostituire i serramenti e assicurare il riscaldamento delle singole unità immobiliari grazie all’isolamento dell’edificio oltre ai lavori di manutenzione.

«Un altro tassello raggiunto nella riqualificazione energetica degli edifici comunali e nella riduzione di CO2– commenta l’assessore alle Politiche energetiche e Pianificazione servizi a rete, Gianluigi Forloni – Il risparmio energetico comporta benefiche ricadute sulle bollette, ma soprattutto vantaggi ambientali, riduzione delle emissioni inquinanti, salute per la collettività».

L’Assessore ai Lavori Pubblici Maria Rita Vergani conclude: «Anche in tempo di coronavirus il Comune non si ferma. Abbiamo ottenuto il finanziamento a fondo perduto grazie alla qualità del progetto che si è classificato secondo nella graduatoria. Una posizione importante per assicurarsi la concessione delle risorse, a cui aggiungeremo circa 80mila euro dal bilancio comunale. Adesso gli uffici procederanno con la stesura del progetto esecutivo. Sarà una ristrutturazione importante, che porterà alla valorizzazione dell’immobile e migliorerà la qualità della vita a chi abita in questi alloggi».

Il finanziamento ottenuto rientra nel Programma Operativo Regionale (POR) 2014-2020 a valere sul Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR).

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 12 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore