Quantcast

Brucia appartamento a Milano in via Savona, una donna muore carbonizzata

L'incendio di prima mattina al sesto piano di una palazzina. Vigili del fuoco sul posto. Nella notte rogo in un'azienda a Pieve Emanuele

Vigili del Fuoco a Parabiago

Una donna è stata trovata morta carbonizzata dai vigili del fuoco di Milano chiamati lunedì mattina per l’incendio in un appartamento di via Savona, nella zona del quartiere Giambellino.

L’allarme è scattato attorno alle  7.30 e le fiamme si sarebbero sprigionate al sesto piano della palazzina. L’incendio è ora estinto e sul posto si trovano le forze dell’ordine.

Sono state ore di lavoro per i vigili del fuoco di Milano impegnati nella notte fra domenica e lunedì anche per un incendio di un altoforno in una ditta di Pieve Emanuele con una colata di alluminio uscita in modo anomalo: 10 squadre in posto con nucleo Nbcr per verifica delle condizioni di pericolosità. Non si sono registrati feriti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore