Quantcast

Servizi regolari nel primo giorno di Green pass obbligatorio

Nonostante qualche timore alla vigilia i convogli di Trenord sono regolari, nessuna segnalazione particolare sul servizio di tram, bus e metrò a Milano. Anche a Malpensa situazione tranquilla. Alcuni presìdi di protesta nella mattina

Trenord foto Thomas Radice

Servizi pubblici regolari nel primo giorno di entrata in vigore dell’obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro. Una certa attenzione era rivolta ai servizi di trasporto, ma su questo fronte non si sono registrati problemi.

Trenord fa sapere che la circolazione dei treni è regolare. C’è stato un guasto sulla Milano Pavia, un treno bloccato ha causato qualche problema sulla Cadorna-Varese-Laveno e un guasto sulla linea per Seveso-Canzo-Asso. Ma sono disagi di tutti i giorni, niente di straordinario. Trenord aveva già tranquillizzato in qualche modo sulla tenuta del servizio: secondo una ricognizione nei giorni precedenti era emerso che i dipendenti senza Green pass erano 55 su circa 4300, vale a dire circa l’1,3%, un numero gestibile nella programmazione dei turni.

Anche a Milano il servizio di Atm non ha registrato particolari problemi: l’azienda ha assicurato le “tabelle”, vale a dire la programmazione normale prevista nei giorni feriali. «Un grande lavoro di riorganizzazione di turni ha permesso di assorbire la protesta», hanno dichiarato da Foro Bonaparte, sede dell’azienda di trasporto pubblico milanese.

Insomma: quella che chiamavamo mezza incognita dei trasporti si è risolta in un nulla di fatto, almeno a Milano e in Lombardia.
Qualche timore veniva dall’attivismo del fronte no Green pass: nei giorni scorsi in Atm si era assistito a qualche protesta sopra le righe, con il Green pass associato alla svastica. Anche oggi si sono tenuti presìdi spontanei di protesta, ma senza disordini, vicino ai depositi di via Novara (filobus), San Donato (metropolitana) e viale Sarca (autobus).

Un presidio – promosso da AdL, Usb e sindacato autonomo Flai – si è tenuto anche a Malpensa, alla porta 1 del Terminal 1, l’unico in attività. Ma anche in aeroporto (come previsto) non ci sono stati particolari disagi, i voli sono regolari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore