Quantcast

“Ho incrociato 2 svizzeri in e-bike con sulla testa un pannello solare di 2 metri”: è il Sun Trip

Passa dal Varesotto il primo electric-solar bicycle rally del mondo, non senza destare la curiosità di chi ha incrociato per caso due partecipanti

Econews Generico

Scrive Alessandro Ambrosetti sul gruppo Facebook di VareseNews Oggi nel Varesotto “Ciao a Tutti, ieri a Lozza mi è capitato di incrociare 2 svizzeri in e-bike con sulla testa un pannello solare di 2 metri per ciascuno. Non ho potuto fotografarli perchè stavo guidando, li ha visti qualcun altro? Si sa se è qualche iniziativa ecologista, qualche guinness o sono solo un po’ matti?”.

Come si dice, buona la prima. Si tratta infatti di due partecipanti al Sun Trip Europe, il primo electric-solar bicycle rally del mondo partito il 16 giugno da Lione e che percorrerà circa 10 mila chilometri in giro per l’Europa, da Bruxelles a Riga, dal Passo dello Stelvio alla Spagna. Evidentemente passando per Lozza, dove Alessandro ha avuto modo di avvistare due partecipanti.

Il racconto della partenza su EuroNews: i partecipanti in tutto sono 40, i paesi attraversati 33, sponsor dell’iniziativa è la Commissione Europea e il tutto è partito in occasione della “Settimana verde europea”, tenutasi dal 31 maggio al 4 giugno 2021. Lo scopo degli organizzatori è quello di porre l’accento sulla mobilità sostenibile e sull’obiettivo di fare dell’Europa il primo continente “neutro” energicamente entro il 2050.

Sun Trip Europe “Rende l’immagine dell’Europa che vorremmo vedere furturo, il tipo di viaggio stesso è una dicharazione del tipo di trasporto e di energia che vogliamo per il domani”, ha dichiarato Florian Bailly, organizzatore.

 I due “svizzeri col pannello solare in testa” di cui nell’avvistamento sono Sybille e Daniel Jenny, passati da Riga il 28 giugno.

di redazione_varesenews@varesenews.it
Pubblicato il 27 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore