Quantcast

Pusher spaccia droga con la figlia di 5 anni in auto

Il pusher aveva lasciato la figlia in auto per sfuggire al controllo della Polizia di Stato. Il 38enne è stato arrestato a Milano dalla Polizia di Stato

Polizia di Stato Legnano

Un pusher è stato sorpreso a veder droga con la figlia di 5 anni seduta sul sedile posteriore dell’auto. Il papà spacciatore è un 38enne cittadino marocchino arrestato mercoledì pomeriggio (14 aprile), a Milano, dalla Polizia di Stato. L’uomo è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti; lo stesso, è stato anche denunciato per abbandono di minori e resistenza a pubblico ufficiale.

La bambina, successivamente, è stata riaffidata alla madre. In casa l’uomo deteneva la somma di ulteriori 1300 euro in contanti, occultati tra effetti personali, somma sequestrata insieme alla sostanza stupefacente e ai contanti rinvenuti nel portafoglio del pusher, arrestato al termine dei controlli. Continuano le indagini della Squadra Investigativa per far luce sulla posizione dell’uomo in materia di immigrazione, in quanto, durante i controlli sono emerse alcune anomalie rispetto a un contratto di lavoro sottoscritto dallo spacciatore per conto di un altro pregiudicato suo coetaneo.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 15 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore