Quantcast

Cerca di vendere una dose a un poliziotto in borghese: arrestato Pusher diciottenne

Il pusher della Stazione di Rogoredo è stato incastrato da un poliziotto in borghese. Il giovane è stato anche trovato con 25 grammi di eroina

spaccio generica

Un pusher di 18 anni è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Milano in un’area verde vicino alla stazione di Milano Rogoredo: aveva cercato di vendere una dose di droga a un poliziotto in borghese. Il giovane pusher, straniero pluripregiudicato, è stato fermato per spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti, durante un mirato servizio antidroga nella stazione, insospettiti da un andirivieni di persone che entravano ed uscivano dalla zona boschiva vicino allo scalo ferroviario, hanno deciso di intervenire in abiti borghesi. Il 18enne è così caduto nella trappola ed è stato arrestato con l’ausilio di altri agenti appostati poco distante.

Il pusher è stato trovato in possesso di oltre 25 grammi di eroina e alcuni grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e uno smartphone di ultima generazione, il tutto sottoposto a sequestro.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore