Clima di odio contro Fontana, l’avvocato deposita una memoria di 30 pagine in Procura

Tra i vari documenti ci sono anche lettere anonime spedite alla famiglia Fontana, tra le quali una in cui si paventa "un incidente stradale occasionale"

attilio fontana

Il legale del governatore lombardo Attilio Fontana ha depositato una trentina di pagine di documenti, intitolate “clima di odio”, in cui vengono raccolte tutte le minacce ed intimidazioni on line e non solo, a lui rivolte, al punto che è stato necessario metterlo sotto scorta.

Le ha depositate oggi, giovedì, in Procura a Milano, come “produzione documentale”, l’avvocato Jacopo Pensa.
Si apprende dall’Ansa che ci sono anche lettere anonime spedite alla famiglia Fontana, come una nella quale si paventa “un incidente stradale occasionale”. Le carte sono state depositate al pm Alberto Nobili, capo dell’antiterrorismo.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 04 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore