Quantcast

Cresciuta tra i banchi di frutta e verdura, Maria Zaffaroni saluta il mercato di Legnano

Dopo Cattini anche il banco di frutta e verdura di Maria Zaffaroni lascia il mercato di Legnano tra ricordi e preoccupazione per il futuro

Generico 19 Sep 2022

Un altro ambulante storico lascia il mercato di Legnano. Dopo l’addio di Cattini ecco che anche Maria Zaffaroni e la sua famiglia chiudono lo storico banco di frutta e verdura attivo dal 1912.

I motivi dell’addio al mercato sono in parte dettati dalla crisi che ha colpito tutti i settori (ma in particolare le realtà piccole e locali) e in parte per motivi personali: «Siamo stanchi – spiega la signora Zaffaroni – la crisi investe tutti ma abbiamo cercato di andare avanti a denti stretti».

L’ambulante ricorda con affetto i tempi passati e racconta di quando da ragazza dopo la scuola andava ad aiutare al mercato la sua famiglia durante la pausa estiva. La sua è stata una vocazione nei confronti di questo lavoro che ha svolto con passione per molti anni.

Il mercato di Legnano (come tutti i mercati da qualche anno a questa parte) ha subito cambiamenti rilevanti e Maria Zaffaroni, con tristezza, esprime qualche preoccupazione per il futuro: «Il sistema di vita è cambiato. Ora ci sono i supermercati e i discount, siamo in troppi a vendere e le persone non fanno più la spesa tra le bancarelle».

Ai giovani che hanno intenzione di intraprendere questo percorso lavorativo consiglia di «stare attenti, lavorare sodo e fare del proprio meglio perchè la concorrenza è sempre più forte».

Il mercato di Legnano perde un altro banco storico, chiude la profumeria Cattini

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore