Quantcast

Assalto alla filiale della Bcc a Parabiago, ladri in fuga a mani vuote

Nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 agosto, sfondata la vetrina dell’istituto di credito di piazza Libertà 14 a caccia del bancomat. Nessun bottino, solo danni

assalto banca

Assalto alla filiale di Parabiago della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate: i ladri scappano a mani vuote grazie all’intervento del sistema d’allarme e dei protocolli di sicurezza. Una banda di malviventi nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 agosto  ha sfondato una vetrina della struttura con un furgone. L’episodio è avvenuto intorno alle 4.10 in piazza Libertà 14 a San Lorenzo di Parabiago. E i malviventi hanno cercato di rubare il bancomat senza riuscirci.

In retromarcia, sarebbero saliti sul marciapiede e infilati sotto al porticato dove ha sede l’istituto di credito. Arrivati davanti alle vetrina che si trova a lato del bancomat, l’hanno sfondata probabilmente pensando di aver facile accesso allo sportello automatico, quindi, al contante contenuto. La struttura del bancomat ha resistito al tentativo di assalto. E i ladri sono dovuti fuggire a mani vuote. Immediato è scattato l’allarme che ha portato sul posto i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnano. I militari hanno cercato nelle vicinanze, ma al momento non sono riusciti a trovare il furgone di cui si conosce modello e la targa.

Diversi i danni strutturali alla filiale della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate che comunque lunedì 8 agosto potrà garantire la normale apertura al pubblico. Infatti i lavori di messa in sicurezza sono già stati avviati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore