Quantcast

Rating di legalità: Aemme Linea Ambiente di Legnano ottiene il massimo punteggio

La partecipata di Amga ha ottenuto tre stellette nel rating di legalità, guadagnandosi un posto fra le aziende di eccellenza del panorama nazionale

Aemme Linea Ambiente Ala

Il traguardo più ambito è quello delle tre stellette e AEMME Linea Ambiente è riuscita a raggiungerlo, guadagnandosi un posto fra le aziende di eccellenza del panorama nazionale. Il punteggio delle tre stellette si riferisce al Rating di legalità, strumento che, sviluppato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), in accordo con i Ministeri dell’Interno e della Giustizia, premia le aziende italiane che operano secondo i principi della legalità, della trasparenza e della responsabilità sociale. Per un’azienda ottenere il Rating di Legalità significa, insomma, possedere un certificato che attesta il livello di rispetto della legalità, nonché della corretta ed etica conduzione del proprio business.

Oltre ad essere motivo di evidente soddisfazione per l’azienda e per i suoi stakeholder, il rating di legalità rappresenta, per così dire, la carta in regola per ottenere alcuni vantaggi, come la concessione di finanziamenti, da parte della pubblica amministrazione, e l’accesso al credito bancario. Il punteggio si misura in stellette e va da un minimo di una a un massimo di tre e viene attribuito sulla base delle dichiarazioni rese dall’azienda, attraverso la compilazione di un articolato formulario telematico: le risposte vengono analizzate e verificate mediante controlli incrociati con i dati in possesso delle pubbliche amministrazioni, in un iter serio e minuzioso, che pone l’azienda, i suoi comportamenti e le sue procedure interne sotto una lente d’ingrandimento.

La prima stella viene raggiunta da quelle realtà che rispettano tutti i requisiti normativi obbligatori. Per ottenere le altre due stellette servono, invece, strumenti volontari: ad esempio, l’adozione del Modello Organizzativo e di Gestione (MOG) 231/2001, ossia un insieme di protocolli che regolano e definiscono la struttura aziendale e la gestione dei suoi processi sensibili. Se correttamente applicato, il MOG riduce il rischio d’illeciti penali.

«E’ un risultato importante, che va a premiare il lavoro e l’organizzazione aziendale e che, come tale, è motivo di grande soddisfazione. Non solo: è un traguardo da cui ripartire con impegno verso le nuove sfide che ci troveremo ad affrontare», commenta la Presidente, Stefania Gorgoglione.

«AEMME Linea Ambiente è un’azienda sana e affidabile e a dirlo non siamo noi, ma l’AGCM – è il commento del Direttore Generale, Stefano Migliorini- Ringraziamo tutti coloro che hanno lavorato per permetterci di ottenere questo prestigioso riconoscimento e procediamo con
fierezza, entusiasmo e serietà, certi di poter raggiungere obiettivi di crescita ambiziosi».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 23 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore