Quantcast

Teatro, mostra e concertone: tris di eventi per la Festa della Liberazione al Pertini di Legnano

Dal 22 al 15 aprile pienone di eventi, incontri e concerti al centro Pertini-Il Salice di Legnano

25 aprile

Il Centro Pertini-il Salice conferma l’attenzione ed il coinvolgimento nella Festa della Liberazione Legnano; dal 2015, con l’ovvia eccezione del 2021, è stata celebrata con tre appuntamenti: Teatro, Incontro pubblico nei giorni precedenti e il già annunciato Concertone il pomeriggio del 25 aprile.

«Il tema della Libertà è il “filo rosso” di quest’anno. Mai come quest’anno – spiegano i promotori – ci è sembrato opportuno affrontare, da vari punti di vista, questo tema così importante. Confrontarsi sull’importanza della Libertà e sui modi per preservarla ci sembra il miglior modo quest’anno di celebrare questa data fondamentale del calendario civile della nostra Repubblica».

IL PROGRAMMA

Venerdì 22 aprile La Compagnia dei Gelosi presenta lo spettacolo teatrale “ Mariposa” di Eleonora Ghirimoldi e regia di Monia Marchiori, reading teatrale a quattro voci che si ispira all’opera drammaturgica di Federico Garcia Lorca . Il teatro, infatti, ancora più della poesia,- fu il grande motore della sua passione artistica. Federico García Lorca prima di essere fucilato dai fascisti di Francisco Franco nel 1936, perché era
socialista e omosessuale declama questa poesia: Cos’è l’uomo senza libertà Oh Mariana dimmi dimmi come posso amarti. Se io non sono libero, dimmi Come posso offrirti il mio cuore Se lui non è mio. Precederà lo spettacolo, alle 20, il GiroPizza di Louis e Baba (prenotazioni Elisa 3771296375).

Domenica 24 aprile . «Per molti la parola e senso di libertà è ormai diventata scontata, ma in verità ci sono stati tanti uomini e molte donne che hanno combattuto per quella libertà che noi oggi usufruiamo. Vogliamo parlare ai giovani, alle nuove generazioni e far ricordare anche agli adulti che la libertà in cui oggi noi viviamo non è frutto del caso né tanto meno è arrivata in maniera gratuita». Queste le parole con cui associazione giovanile di promozione sociale “Il Laboratorio della Cultura” presenta l’incontro pubblico “Discutendo di libertà”. «Dobbiamo ricordare, – prosegue il gruppo – che questo è l’unico modo per ringraziare tutte quelle persone che hanno combattuto e dato la vita per la nostra libertà.
Per questo Laboratorio della Cultura in collaborazione con Centro Pertini- Salice e Anpi Legnano vi invitano il 24 aprile alle ore 16 alla mostra fotografica dedicata al nostro territorio legnanese. Ci sarà poi l’intervento di Paolo Pobbiati ex presidente Amnesty International Italia, a lui vanno i nostri ringraziamenti per la disponibilità. Si chiuderà alle 18 con aperitivo e musica di Federico Mo».

Lunedì 25 aprile dalle ore 13,30 in avanti Concertone della Liberazione a cura de il gruppo Il Salice. Nello spazio esterno del Centro Pertini il programma di giornata prevede dalle 13,30 Brusco, Vintage Violennce, Matrioska e Babaman. Alle 12 è previsto il pranzo sociale con i Matrioska ed il pomeriggio saranno presenti postazioni food and drink.

Al Salice di Legnano il Concertone della Liberazione con Brusco, Babaman, Matrioska e Vintage Violence

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore