Quantcast

Anche Alberto Romanò e Massimiliano Franchi nel Club dei Bugiardi del Palio di Legnano

Ma adesso chi lo dice alla presidente della Fondazione, prof.ssa Maria Pia Garavaglia, che due suoi consiglieri sono "bugiardi"? Meglio informarla bene su cos'è davvero il Palio

Legnano palio

Cresce di numero e di spessore paliesco il Club dei Bugiardi. Ieri sera, sabato 26 marzo, l’annuncio del presidente Mauro Nebuloni: “Abbiamo due nuovi soci, niente meno che il past gran maestro Alberto Romanò e Massimiliano Franchi già capitano di Sant’Ambrogio”.

Il Club è tra le espressioni più goliardiche (… molto goliardiche) del Palio di Legnano. Battute, scherzi, ironia sono all’ordine del giorno in questo gruppo dove tutte le contrade sono rappresentate. Con il presidente Mauro Nebuloni, per La Flora, anche Davide Bartesaghi; Massimiliano Roveda, Alberto Romanò e Massimiliano Franchi per Sant’Ambrogio; Marco Barlocco (San Magno); Paolo Cristiani (Legnarello); Luca Bosatta (San Bernardino); Alessandro Bondioli (San Domenico); Alessandro Airoldi (San Martino) e Matteo Garegnani (Sant’Erasmo).

Legnano palio bugiardi

Ma adesso chi lo dice alla presidente della Fondazione, prof.ssa Maria Pia Garavaglia, che due suoi consiglieri sono “bugiardi”? Meglio informarla bene su cos’è davvero il Palio. Nei manieri il confine tra serietà e leggerezza è sottile, ma i veri uomini di Palio sanno distinguere sempre e bene come comportarsi, quando essere responsabili e quando, invece, lasciarsi andare al divertimento.

Legnano palio

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 27 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore