Quantcast

La US Legnanese presenta le sue giovani promesse: ecco la U.S. Young 2022

I dirigenti della Us Legnanese hanno dato il benvenuto alla nuova squadra giovanile che già domani, domenica 27 marzo, correrà la sua prima gara a Galliate su strada bianca.

U.S. Legnanese giovanile

«Siete le speranze del ciclismo». Così i dirigenti della Us Legnanese hanno dato il benvenuto, nella sede della concessionaria Gruppo Ceriani, alla nuova squadra giovanile che già domani, domenica 27 marzo, debutterà a Galliate dove si aprirà la  stagione degli Allievi con la Strade bianche Trofeo Riseria Capittini.

Galleria fotografica

U.S. Legnanese giovanile 4 di 9

Ivan Colombo, Paolo Favero, Mattia Barbui, Christopher Casalino, Riccardo Colombo, Nicolò D’alessandro, Gioele Ferrario, Lorenzo Orlando, Samuel Sartori, Gabriel Vecchi, sono le giovani promesse della U.S. Young 2022. Alcuni di loro si sono classificati ai primi posti di gare nazionali di ciclocross e  sono pronti a debuttare su strada.

Rispetto, impegno e appartenenza alla società sono i valori che ha richiamato il direttore sportivo, Dino D’Alessandro che ha caricato il team, già coeso, come dimostrato dall’accoglienza del 12enne Maxym,  new entry della Us Legnanese  arrivato dall’Ucraina.

U.S. Legnanese giovanile

«Speriamo che questo percorso possa portare ad ottenere importanti soddisfazioni», ha dichiarato Flavio Mocchetti, vice presidente della FCI Lombardia, intervenuto insieme a Luca Arrara, presidente del Comitato Provinciale FCI, prima del saluto finale del presidente della US Legnanese, Luca Roveda: «Forza ragazzi, tenete alti i valori della maglia che indossate».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Marzo 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

U.S. Legnanese giovanile 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore