Quantcast

Al Rotary Club “Castellanza” incontro dedicato alla Fondazione Bianca Ballabio

Durante la serata nella sede di RovedaLab, presentazione del nuovo socio Roberto Mastrototaro

Al Rotary Club "Castellanza" incontro dedicato alla Fondazione Bianca Ballabio

La presentazione del nuovo socio Roberto Mastrototaro è stata occasione di un incontro del Rotary “Castellanza” nella sede di RovedaLab, a Legnano

Galleria fotografica

Al Rotary Club "Castellanza" incontro dedicato alla Fondazione Bianca Ballabio 4 di 4

Ospiti di Luca Roveda anche i coniugi Ballabio che, invitati dal presidente Giuseppe Ferravante a presentarsi al Club, hanno preso la parola, raccontando in sintesi cos’è e com’è nata la Fondazione Bianca Ballabio da loro fondata nel febbraio del 2021 a seguito della prematura scomparsa dell’amata figlia 20enne. Bianca, brillante studentessa iscritta al primo anno della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Sassari, solare e piena di vita, rimane vittima innocente di un tremendo incidente stradale.

L’immenso vuoto che la sua scomparsa lascia necessita di essere colmato da un qualcosa che a lei sarebbe stato certamente molto caro: la Medicina. E’ proprio con questa volontà che nasce la fondazione a lei dedicata, per dare un seguito ai sogni di Bianca, favorendo scambi interculturali formativi nel contesto delle Scienze Mediche; si rivolge principalmente a studenti, specializzandi, giovani medici fornendo un ausilio economico ed organizzativo per eseguire importanti periodi di approfondimento nel loro percorso di formazione presso l’Università, Ospedali o Enti di Ricerca stranieri.

Accanto a questa prevalente attività si associano anche iniziative di promozione umana e sociale quali raccolte fondi per specifiche donazioni mirate al medesimo desiderio di ricordare Bianca favorendo istituzioni scientifiche, mediche universitarie e sociali che possano implementare il mondo dell’attività e ricerca medica.

Un applauso commosso in sala e le parole del presidente Ferravante che ha ringraziato per l’intervento ricordando l’impegno del “Castellanza” a sostegno di progetti mirati alla ricerca e nell’ambito dell’azione giovanile, rinnovando l’invito ai coniugi Ballabio a rendere partecipe il “Castellanza” dell’operato della Fondazione.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 27 Febbraio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Al Rotary Club "Castellanza" incontro dedicato alla Fondazione Bianca Ballabio 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore