Quantcast

Giovane extracomunitario offeso e minacciato nell’Oltrestazione a Legnano

pronto soccorso camera calda intasata

E’ finito al pronto soccorso di Legnano un giovane che oggi, sabato 27 novembre, afferma di essere stato offeso e aggredito da due persone.

Il fatto nell’Oltrestazione attorno alle 14. Per futili motivi di priorità in un coda in un negozio della zona, il ragazzo sarebbe stato vittima di una forma di razzismo a causa del suo stato di extracomunitario.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore