Quantcast

Parrocchia San Magno di Legnano: “Le funzioni religiose non possono essere oggetto di negoziazione”

Dopo la diretta video della messa in Basilica per il Palio di Legnano, un comunicato della parrocchia San Magno che ha prodotto l'evento

chiesa legnano

Al termine della celebrazione della messa in Basilica per il Palio di Legnano, la parrocchia San Magno ha emesso un comunicato per promuovere alcune considerazioni sulla diretta video prodotta e per precisare soprattutto che “dietro ad un evento importante come il Palio di Legnano possono esistere anche logiche di natura commerciale, ma riteniamo che -quando si parla di eventi religiosi- queste logiche debbano assolutamente decadere e che tutti gli eventi assimilabili a funzioni religiose non possono essere oggetto di negoziazione”. Di seguito il comunicato.

La diretta odierna della Santa Messa sul Carroccio nel giorno del Palio, esattamente come per la Veglia della Croce, è stata realizzata in toto dalla Parrocchia Prepositurale di San Magno.
Come noto a molti, sono ormai diversi anni che la Parrocchia si impegna a garantire a tutti i cittadini un servizio pubblico importante quale la trasmissione delle S.Messe.
Non è -ovviamente- una cosa semplice, perché richiede l’impegno di tantissimi volontari, di grandi competenze tecniche e di strumentazioni tecnologiche.
La parrocchia ha scelto di farsi carico di questi oneri poiché reputa che la possibilità di far fruire questo tipo di servizi alla cittadinanza sia cruciale (pensiamo ai mesi del lockdown Covid).
Questo nostro principio è stato quindi esteso anche in occasione del Palio di Legnano.
Abbiamo fortemente voluto che tutte le cerimonie paliesche aventi un risvolto religioso fossero gestite unicamente da noi mettendo a disposizione di tutta la stampa, di ogni testata giornalistica, ogni canale, un segnale immodificabile da poter diffondere.
La logica di questo atto è quella di fare in modo che tutti possano vederli con la certezza del rispetto delle indicazioni della Diocesi di Milano.
Siamo consapevoli che dietro ad un evento importante come il Palio di Legnano possono esistere anche logiche di natura commerciale, ma riteniamo che -quando si parla di eventi religiosi- queste logiche debbano assolutamente decadere e che tutti gli eventi assimilabili a funzioni religiose non possono essere oggetto di negoziazione.
Vogliamo quindi ringraziare tutte le testate che si sono accreditate presso di noi per ritrasmettere il nostro segnale. Siamo sicuri che questa modalità abbia garantito a tutti un notevole beneficio.
Parrocchia San Magno – Legnano

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore