Quantcast

Il sindaco Radice alle contrade: “Dal Palio di Legnano un messaggio forte alla città, ripartiamo!”

Presentate le reggenze di contrade che si sono iscritte alla gara ippica. In piazza anche l'investitura civile dei capitani

Legnano palio

Con la cerimonia della investitura civile dei capitani, la presentazione ufficiale reggenze di contrada e l’iscrizione delle contrade alla gara ippica, il Palio di Legnano è entrato nel vivo della sua festa.

Galleria fotografica

Iscrizione delle contrade al Palio 2021 4 di 63

In una piazza completamente recintata e con i contradaioli seduti nei rispettivi angoli di contrada, la manifestazione si è svolta da tradizione sul sagrato della Basilica. Di fronte ai magistrati si sono presentate le reggenze per l’iscrizione al Palio.

San Martino
Gran priore Cristiana Moretti – Capitano Davide Barone – Castellana  Francesca Maria Genoni – Scudiero  Daniele Cerana

Sant’Ambrogio
Gran Priore Ermenegildo Pizzo – Capitano Mattia Landi – Castellana Francesca Piazza – Scudiero Paolo Nicoletti

La Flora
Gran priore Fabio Molla – Capitano Antonio Primerano – Castellana Federica Caneva – Scudiero Francesco Bonito

San Bernardino
Gran priore Alessandro Moroni – Capitano Ermenegildo Lilli – Castellana Silvia Banfi – Scudiero Riccardo Colombo,

Legnarello
Gran priore Roberto Guidi – Capitano Stefano Cambrai – Castellana Francesca Bandera – Scudiero Federico Nieddu

San Magno
Gran priore Giuseppe Scarpa – Capitano Giacomo Albertalli – Castellana Emma Vizzolini – Scudiero Diego Molaschi

Sant’Erasmo
Gran priore Marco D’Eliso – Capitano Matteo Garegnani – Castellana Michela Mazzucco – Scudiero Marco Banfi

San Domenico
Gran priore Vincenzo Saitta Salanitri – Capitano Moreno Giusti – Castellana Debora Balliana – Scudiero Christian Ferrari

Nel tradizionale intervento, il supremo magistrato Lorenzo Radice non ha nascosto che «le distanze cui siamo costretti ci tengono lontani e creano borbottii in città. Lo sappiamo. Ma noi stiamo facendo di tutto per dare un messaggio forte alla nostra città. Lo abbiamo detto e lo stiamo facendo, mettendo la faccia e l’impegno. Stiamo facendo enormi sacrifici per dire che Legnano riparte. Siamo tra i pochi in Italia che ci stanno provando. Per riuscirci abbiamo bisogno di tutti. Ognuno deve fare la sua parte, richiamandoci alla massima responsabilità per comportamenti corretti. Solo così, con un Palio rispettoso delle regole, potremo dimostrare che stiamo ripartendo e che il Palio 2021 sarà quello della rinascita»

L’attenzione degli organizzatori per evitare assembramenti all’interno della zona riservata ai contradaioli, limitati a 24 nelle presenze nei rispettivi boxes, non ha impedito ad altri appassionati di assistere all’evento e anche di cantare, sfogando così finalmente il loro entusiasmo.

Legnanonews, contrariamente al passato, non ha potuto trasmettere video in diretta della manifestazione, in quanto l’amministrazione comunale ha ceduto a un altro editore i diritti in esclusiva delle immagini di tutte le cerimonie ufficiali

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 05 Settembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Iscrizione delle contrade al Palio 2021 4 di 63

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore