Quantcast

Spacca il finestrino di un’auto per rubare, un vicino sente il rumore e chiama la Polizia: arrestato

L'uomo è stato arrestato per furto, aggravato dal danneggiamento dell'auto che ha tentato di svaligiare, ed è stato processato per direttissima

Polizia di Stato Legnano

Spacca il finestrino di un’auto in sosta a Legnano per rubare gli effetti personali all’interno, ma viene arrestato dalla Polizia di Stato. Galeotto fu il rumore per il 30enne di origine tunisina fermato dagli agenti del commissariato di via Gilardelli: a tradire l’uomo, infatti, è stato proprio il finestrino che, rompendosi, ha attirato l’attenzione di un vicino che ha allertato le Forze dell’Ordine.

All’alba di domenica 7 agosto una volante della Polizia di Stato è intervenuta in via dei Mille dopo essere stata chiamata in causa, per l’appunto, da un vicino, messo in allarme dal rumore. Una volta arrivati sul posto, gli agenti hanno subito incrociato un giovane con un sacca – che conteneva fra le altre cose c’era una divisa delle Ferrovie Trenord – della quale non sapeva spiegare il contenuto. Il resto l’ha fatto un parente del ferroviere, che dal balcone aveva tenuto d’occhio l’aspirante fuggiasco e ha confermato alla Polizia che era stato proprio lui a spaccare il finestrino e rovistare nell’abitacolo.

Una volta restituito il maltolto al legittimo proprietario, il 30enne è stato arrestato per furto aggravato dal danneggiamento dell’auto ed è stato processato per direttissima in mattinata.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 09 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore