Quantcast

“Radice vs Brumana”, il 7 luglio al Castello il confronto su inceneritore ed economia circolare

Oggetto del dibattito è la newco, da poco "battezzata" con il nome di Neutalia, che andrà a gestire l’inceneritore di Borsano e il progetto di economia circolare

Generica 2020

Il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice e il consigliere comunale Franco Brumana pronti a salire sul “ring” al Castello di Legnano. Oggetto del dibattito è la newco, da poco “battezzata” con il nome di Neutalia, che andrà a gestire l’inceneritore di Borsano e il progetto di economia circolare. Un progetto fortemente voluto dal primo cittadino per potere «compiere la transizione ecologica verso l’economia circolare» e fortemente contrastato dal consigliere comunale del Movimento dei Cittadini che chiede la chiusura immediata dell’inceneritore andrebbe spento subito in quanto fonte di inquinamento.

Il dibattito all’americana si terrà mercoledì 7 luglio alle 21 nel cortile interno del Castello e sarà arbitrato dalla giornalista Laura Defendi. L’associazione Politics Hub raccoglierà e presenterà domande di chiarimento al termine del confronto.

«Sono ben felice di affrontare un tema di importanza cruciale per il nostro territorio come la gestione dei rifiuti in un dibattito pubblico con il consigliere Franco Brumana – aveva commenta Radice dopo avere accettato l’invito del consigliere Brumana  -. Il percorso di partecipazione fatto in parallelo alla consultazione pubblica che si è chiusa il 12 giugno testimonia la volontà dell’amministrazione di confrontarsi e ascoltare le voci dei cittadini e delle associazioni sul tema dell’economia circolare e della newco. Questo dibattito, per cui abbiamo condiviso regole utili a favorire la comprensione di un tema complesso da parte del pubblico, rappresenta, quindi, un’ulteriore occasione per chiarire e approfondire le diverse posizioni a riguardo».

Neutalia, ecco il nome della società che prende il posto di Accam

 

 

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 05 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore