Quantcast

Legnano Baseball – Palfinger 2-24, 4-7

Due sconfitte pesanti per i biancorossi, che hanno comunque dimostrato la volontà di non arrendersi mai

Legnano sport

Domenica difficile per il Legnano Kemind, sconfitto due volte allo stadio Peppino Colombo dai Palfinger Reggio Emilia ma senza mai mollare, come dimostrano i finali di partita.

Gara 1 è stata a senso unico, con l’attacco legnanese che ancora una volta ha faticato. Fabio Riccò Panciroli ha concesso una sola valida in sei inning lanciati, mettendo a segno nove strikeout. Dall’altra parte gli ospiti hanno invece colpito i lanciatori di casa a ripetizione, con due inning da 8 punti battuti a casa che hanno portato il punteggio sul 24-0. Come detto però i biancorossi non hanno mollato e nel settimo prima dell’interruzione per manifesta inferiorità sono riusciti almeno a segnare due punti.

Più equilibrata gara 2 (interrotta anche per un’ora a causa di un temporale), anche se Reggio Emilia è scappata subito, grazie anche ad un fuoricampo interno di Chacon. Sul 6-0 il Legnano Kemind è però ritornato in partita, con quattro punti tra settimo e ottavo inning, ma ha chiuso sul 4-7 non riuscendo a completare una rimonta che sarebbe stata importante per una classifica che vede Legnano ancora in ultima posizione.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 21 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore