Quantcast

Da Legnano una tesi sui disturbi visivi, i test si svolgono all’oratorio estivo

Grazie a questi esami la studentessa Sabine Bublitz contribuirà con la sua ricerca sperimentale a produrre dati per studi statistici in modo da migliorare sempre di più i test valutativi sul movimento oculare

Test visivi all'oratorio di Legnano

Test visivi all’oratorio di San Pietro a Legnano. A effettuare gli screening sui bambini autorizzati dalle famiglie è Sabine Bublitz, ottico e studentessa di Optometria della scuola Visconti di Milano che grazie alla disponibilità del coadiutore Don Alessandro Viganò sta realizzando il suo progetto di ricerca sperimentale al centro estivo dell’Oltresempione che quest’anno conta più di 300 iscritti della scuola primaria.

Galleria fotografica

Test visivi all'oratorio di Legnano 4 di 6

Gli occhi dei bambini in questo ultimo anno sono stati sottoposti a forte stress per l’intenso uso dei dispositivi tecnologici, sia per la dad che per il tempo libero e tenere la vista controllata è ancora più importante: «La tesi che sto sviluppando – spiega la studentessa – intende approfondire alcuni studi sulle capacità del movimento oculare dei più piccoli. L’Esame a cui vengono sottoposti i bambini è semplice e dura pochi minuti: con l’aiuto di alcune tabelle andiamo a stabilire se il minore vede bene da lontano, a seguire, con alcune schede su cui sono disegnati percorsi simili a labirinti, andiamo a valutare il corretto movimento oculare intercettando e prevenendo i disturbi visivi nei bambini, che possono essere anche causa di Dsa. Grazie a questi esami andremo a produrre dati per studi statistici in modo da migliorare sempre di più i test, stanradizzandoli.  Per farlo  è però necessario effettuarli su un alto numero di bambini, per questo ho chiesto la collaborazione delle famiglie che mi auguro rispondano positivamente».

Di seguito il messaggio di Sabine rivolto alle famiglie

 

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 21 Giugno 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Test visivi all'oratorio di Legnano 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore