Quantcast

Paola Bononi, primo presidente donna del Lions Club Legnano Castello Le Robinie

Al ristorante Chalet nel Parco di Cerro Maggiore, Il presidente uscente, dott, Gianni Lorenzo Berti, ha passato il testimone, per l’anno lionistico 2021/2022, all’avv. Paola Bononi.

Lions Club Legnano Castello Le Robinie, passaggio consegne

Cambio di presidenza al Lions Club Legnano Castello Le Robinie. Il presidente uscente, dott, Gianni Lorenzo Berti, ha passato il testimone, per l’anno lionistico 2021/2022, all’avv. Paola Bononi.

Galleria fotografica

Lions Club Legnano Castello Le Robinie, passaggio consegne 4 di 4

Al ristorante Chalet nel Parco di Cerro Maggiore, durante la cerimonia di passaggio delle cariche, il dott. Berti si è complimentato con il neo presidente eletto, prima donna presidente del club, augurando a quest’ultima un anno più fortunato e più semplice di quello appena trascorso, caratterizzato, purtroppo, dalla pandemia.

Il neo presidente ha ringraziato il Consiglio per la fiducia accordatale e si è detta pronta a proseguire nella strada iniziata e tracciata dai precedenti presidenti e di avere, altresì, in mente dei nuovi progetti ed idee da realizzare, al fine di contribuire ad una sempre maggiore attività sociale del Club Castello Le Robinie, un club formato soprattutto da amici.

Nel corso della serata si è, altresì, tenuta la cerimonia di ingresso del nuovo socio Giordano Melchiorri e ciò a riprova del fatto che il Club Castello Lo Robinie, con il presidente Gianni Berti, il Consiglio e i soci ha sempre continuato, nonostante un anno molto difficile, a tenere vivo ed unito il Club, effettuando diversi services sul territorio. Questo club non si ferma mai ed il neo presidente continuerà a perseguire gli scopi ed i fini propri dei Lions.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Giugno 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Lions Club Legnano Castello Le Robinie, passaggio consegne 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore