Quantcast

“Respiriamo insieme – Viaggio nel mondo della fibrosi cistica” dell’artista e scrittore Roberto Bombassei

Il ricavato della vendita andrà interamente a finanziare un nuovo progetto di ricerca avanzato di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica

roberto bombassei

E’ uscito oggi in tutti gli store mondiali il libro “Respiriamo insieme – Viaggio nel mondo della fibrosi cistica” dell’ artista e scrittore Roberto Bombassei e di Annalisa Lancellotti, co- fondatori di FC Altomilanese.

“Questo è un libro che non avrei mai voluto scrivere, perchè mai avrei voluto mia figlia malata di FC – esordisce così lo scrittore  legnanese Roberto Bombassei – . Abbiamo scritto questo libro per sensibilizzare, attraverso la nostra esperienza personale, il mondo esterno a noi su questa malattia invisibile il cui fine è finanziare un nuovo progetto avanzato di ricerca della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica per capire lo sviluppo di mutazioni rare , tra cui quelle di mia figlia, che potrebbe salvare la sua vita nel prossimo futuro”.

Il libro parte dalla nostra esperienza personale, con aneddoti che non abbiamo mai rivelato, le nostre preoccupazioni, il nostro dolore, il nostro coraggio nell’affrontare la malattia di nostra figlia e il nostro ” fare” per organizzare le iniziative che abbiamo creato in questi anni su tutto il territorio nazionale. Oltre a questo, un’esaustiva storia della fibrosi cistica, due interviste esclusive con Matteo Marzotto , presidente di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica. e la prof.ssa Carla Colombo, dirigente della Clinica De Marchi di Milano”.

“Desideriamo ringraziare Matteo Marzotto, Valeria Merighi, Micaela Poss, la dott.ssa Graziella Borgo di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica per la loro collaborazione alla revisione del testo e Valentina Sembenotti, Roberto Bombarda e Roberto Giordani di Montura per sostenere in tutta Italia il nostro progetto di ricerca“, il commento di Bombassei.

Per acquistate il libro, cliccare qui oppure nei prossimi giorni direttamente su tutti i siti on-line mondiali : “Il ricavato della vendita andrà interamente a finanziare un nuovo progetto di ricerca avanzato di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica che potrà servire nei prossimi anni a salvare la vita a nostra figlia“, l’appello dell’artista legnanese.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 18 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore