Quantcast

Legnano rinnova il “Rugby Sound” all’Isola del Castello, nel 2022 il festival ci sarà

Il Comune di Legnano conferma la collaborazione con la società Rugby Parabiago S.D.D. per lo svolgimento del Rugby Sound all'Isola del Castello di Legnano. Convenzione dal 2022 al 2024 con possibilità di proroga

rugby sound 2019

Il Comune di Legnano conferma la collaborazione con la società Rugby Parabiago S.D.D. per lo svolgimento del Rugby Sound dell’Isola del Castello di Legnano, ma anche per quest’anno il festival non si svolgerà. L’intento è quello di tornare in pista per l’estate del 2022 con la possibilità per gli organizzatori di avere in concessione gli spazi verdi vicino al Castello e programmare con anticipo la rassegna per gli anni 2022-2023 sempre nel periodo che va dall’1 al 15 luglio. 

Giovedì 13 maggio, è stata pubblicata sul sito del Comune la delibera di giunta con la quale l’amministrazione annuncia di voler «aderire alla richiesta di collaborazione avanzata dalla Società Rugby Parabiago», sostenendo il progetto  “Rugby Sound Festival” per gli anni 2022-2023, eventualmente prorogabili per altri due anni, mediante «la concessione dell’utilizzo temporaneo dell’area dell’isola fluviale e di alcuni locali del Castello di Legnano dal 1 al 15 luglio».

Nel documento si precisa che «sarà rinviato ad un successivo atto, da adottarsi entro 3 mesi, la definizione di tutti gli aspetti tecnici riguardanti l’organizzazione degli eventi, nonché le modalità di collaborazione dell’associazione nella promozione della pratica sportiva e nella partecipazione anche ad altre iniziative che si svilupperanno nel corso del tempo, attraverso un tavolo di lavoro a cui parteciperanno dirigenti interessati e l’associazione». L’obiettivo è quello di «ridare slancio alla città e lavorare per consentire occasioni di socializzazione e di ripresa dell’attività economica».

«Purtroppo quest’anno non c’è stata la possibilità di organizzare il festival, non ci sono ancora le condizioni – spiega l’assessore alla cultura, Guido Bragato – La delibera indirizza a una convenzione che va 2022 al 20024 con la possibilità di rinnovo fino al 2025. La manifestazione è cresciuta negli anni e la programmazione artistica deve partire molto in anticipo: ci tenevamo proprio per questa ragione a dare una certezza sia agli organizzatori che al Comune che il festival l’anno prossimo si farà.  Non escludo che anche questa estate l’associazione possa essere coinvolta in qualche iniziativa inserita nel programma di eventi che stiamo definendo come amministrazione, con l’idea di usare principalmente il Castello con teatro, musica e cinema. La collaborazione con Rugby Parabiago  va avanti e se c’è l’interesse a collaborare lo faremo volentieri».

La decisione di rinnovare la convenzione per gli spazi dell’Isola del Castello non è però piaciuta al consigliere di minoranza Franco Brumana che da quando il Rugby Sound è arrivato a Legnano è è sempre opposto a questa location,

Brumana ci riprova: “Il Rugby Sound non venga organizzato all’isola del Castello di Legnano”

 

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore