Quantcast

Legnanesi a passeggio in libertà nella prima domenica arancione

I legnanesi hanno subito approfittato per una passeggiata in centro e per tornare nei negozi che hanno subito rialzato le loro saracinesche

Prima domenica arancione a Legnano

Dopo il lunedì elettorale arancione di inizio ottobre, con Lorenzo Radice diventato sindaco, ecco oggi, 29 novembre, la prima domenica arancione in ambito sanitario. I legnanesi ne hanno subito approfittato per una passeggiata in centro e per tornare a fare shopping nei negozi che hanno subito rialzato le loro saracinesche.

Galleria fotografica

Prima domenica arancione a Legnano 4 di 10

La città, insomma, ha dato la sensazione di una profonda voglia di tornare a vivere, anche solo con una passeggiata domenicale e un caffè consumato in piedi all’esterno dei locali che hanno deciso di restare aperti.

Nell’area arancione è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune, dalle 5 alle 22, senza necessità di motivare lo spostamento. Dalle 22 alle 5 sono vietati tutti gli spostamenti, ad eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Per bar, ristoranti e pasticcerie cambia poco o nullaA poter riaprire sono i negozi di tutti i tipi senza limitazioni alle categorie di beni vendibili. Sulla scuola resta più o meno come prima ma è prevista la didattica in presenza per scuole dell’infanzia, scuole elementari e scuole medie.

Negozi aperti e spostamenti solo nel proprio comune, cosa accadrebbe alla Lombardia in zona arancione

 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 29 Novembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Prima domenica arancione a Legnano 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore