Quantcast

A Legnano un corso post-diploma Ifts di Meccanotronica, si cercano candidati

Il corso, avviato da Confindustria Alto Milanese in collaborazione con l'Istituto Bernocchi, la LIUC di Castellanza e Ial Lombardia è gratuito e avrà inizio a dicembre 2020 a luglio 2021

Generica 2020

Un corso Ifts di Meccanotronica aperto a giovani diplomati dai 18 fino a 29 anni. Lo avvia Confindustria Alto Milanese in collaborazione con l’Istituto Bernocchi, la LIUC di Castellanza e Ial Lombardia, con durata da dicembre 2020 a luglio 2021.

Il corso è gratuito e si svolgerà per 550 ore in aula e per le restanti 450 ore in forma di stage in prestigiose aziende del territorio. I docenti sono per il 60% del monte ore uomini d’azienda, imprenditori e  manager.

I partecipanti possono ottenere anche il patentino di robotica oltre al certificato di specializzazione tecnica superiore (IV livello EQF) per la qualifica professionale in Tecniche dei sistemi di sicurezza ambientali e qualità dei processi industriali. «Una bella opportunità per i ragazzi che sono in cerca di una loro strada e di un futuro lavorativo», commenta Confindustria Alto Milanese nel promuovere l’iniziativa che permette di acquisire  competenze approfondite nell’ambito della programmazione dei controlli numerici e dei PLC.

Il diplomato potrà utilizzare tecnologie all’avanguardia per migliorare la qualità, la produttività, la flessibilità, e la competitività delle aziende meccaniche e meccatroniche, progettare, sviluppare, programmare e gestire sistemi meccatronici per la produzione flessibile e sistemi di automazione industriale e coniugare diverse tecnologie, dalla meccanica all’elettronica all’informatica, che ti consentiranno di intervenire su tutta la filiera produttiva.

QUI TUTTE LE INFORMAZIONI NEL DETTAGLIO

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 16 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore