Quantcast

Elezioni a Legnano, Santanchè a Fratelli d’Italia: “Vincere a Legnano sarà un messaggio a Mattarella”

Circolo Carlo Borsani con ospiti di lusso, oggi pomeriggio, per la presentazione dei candidati della lista di Fratelli d'Italia

Generico 2018

Circolo Carlo Borsani con ospiti di lusso, oggi pomeriggio, per la presentazione dei candidati della lista di Fratelli d’Italia. La delegazione è stata guidata dalla senatrice Daniela Santanchè, Romano La Russa e dall’on. Marco Osnato. A fare gli onori di casa Maira Cacucci e il capolista Francesco Terreni.

Nel suo intervento, Santanchè ha messo Legnano al centro di un progetto che riguarda tutto il Paese: «Il centrodestra, con Fratelli d’Italia sempre più fondamentale per la coalizione, deve tornare a governare. Per farlo deve dimostrare che sa imporsi non solo nelle sedi romane, ma anche localmente. Vincere a Legnano sarà quindi un messaggio importante al presidente Mattarella perchè mandi a casa l’attuale Governo. Qui, c’è un valido candidato sindaco, che noi appoggiamo con tutte le nostre forze, ma anche una squadra, la nostra, che trasformerà sicuramente le buone intenzioni della campagna elettorale in progetti concreti».

LA LISTA DI FRATELLI D’ITALIA a sostegno di Carolina Toia sindaco a Legnano
Francesco Terreni, Alessandro Bonizzoni, Elise Bozzani (Elis), Irene Borriancic, Antonio Caracciolo, Nicola Vittorio Cavallari (Cremonesi), Maurizio Castoldi, Loris Conti, Gianni Degaudenz, Maria Salvatora De Palo, Matteo Garantola, Ezio Garavaglia, Gianluigi Grillo, Stefano Gobbi, Tommaso Lombardi, Noemi Marrone, Grazia Messina, Renzo Mostoni, Patrizia Novellini, Davide Romeo, Gaia Sansottera, Elena Spandre.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore