Quantcast

Castronno, trovata morta in casa insegnante di una scuola di Legnano

La donna, 48 anni, è stata trovata senza vita accanto al compagno in gravissime condizioni, poi venuto a sua volta a mancare all'ospedale di Circolo di Varese

carabinieri del nucleo rilievi scientifici e della compagnia di tradate

Insegnava inglese in una scuola superiore di Legnano la donna di 48 anni trovata senza vita ieri, martedì 11 agosto, nella villa dove abitava in via Cavour a Castronno. Insieme a lei era stato trovato in gravissime condizioni anche il compagno, 45 anni, a sua volta venuto a mancare ieri sera dopo essere stato ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Circolo di Varese.

A fare la terribile scoperta sono state le due figlie di 12 e 6 anni, che hanno dato l’allarme al loro risveglio. Solo l’autopsia potrà fare luce sulle cause all’origine della tragedia, sulla quale indagano i carabinieri della compagnia di Tradate. Secondo una prima ricostruzione, i due avrebbero assunto un cocktail di sostanze diverse e nessun segno di effrazione o di violenza sarebbe stato trovato sui corpi dalla squadra incaricata dei rilievi scientifici.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 12 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore