Quantcast

Filantropia e condivisione, i due valori della Fondazione Famiglia Legnanese

La Fondazione e il suo appassionato presidente Pietro Cozzi protagonisti di una speciale serata dedicata a tutti i donatori che alimentano la raccolta fondi

Fondazione Famiglia Legnanese: serata del Donatore

Da 33 anni esiste a Legnano un movimento di filantropia e di condivisione che consente ogni volta di destinare ai migliori studenti del territorio di ricevere borse di studio che gratificano il loro impegno ed esaltano il mondo imprenditoriale in questi suoi gesti di solidarietà sociale.

Galleria fotografica

Fondazione Famiglia Legnanese: serata del Donatore 4 di 12

Chi promuove tutto questo sono la Fondazione Famiglia Legnanese e il suo appassionato presidente Pietro Cozzi, ieri sera protagonisti di una speciale serata dedicata a tutti i donatori che alimentano la raccolta fondi. Sul palco, trascinato dall’artista legnanese Max Pisu, Cozzi ha svolto alla perfezione il ruolo di padrone di casa sia nel presentare gli storici benefattori Banco BPM, Lions Club Legnano Host, Concessionaria Fratelli Cozzi spa, Collegio dei capitani e delle contrade, sia nell’esprimere gratitudine a tre studenti, Matilde, Giulia e Massimo che hanno descritto i loro stati d’animo dopo il riconoscimento ricevuto, sia anche nell’annunciare l’ingresso tra i donatori della Fondazione Gatta Trinchieri, a conferma di un gruppo di benefattori ricco di eccellenze in diversi settori del territorio.

«La serata – il commento di Pietro Cozzi – è stata posticipata rispetto al consueto appuntamento primaverile a causa del blocco Covid. Per la Fondazione è stata l’occasione per ringraziare i donatori che ogni anno sostengono la Giornata dello studente con l’assegnazione delle numerose borse di studio (153 nel 2019 per 219mila euro, n.d.r.) e, in particolare, per premiare i primi donatori storici. L’autrice dell’opera artistica che ha composto il premio dedicato ai donatori 2019 è Marta Galbusera, giovane studentessa dell’Accademia di Belle Arti di Brera».

La Fondazione, dalla sua costituzione e sino allo scorso novembre 2019, ha assegnato 3.881 borse di studio pari a 6.774.300 euro. Più di 190 studenti con borse di studio della Fondazione hanno partecipato al programma Europa Socrates/Erasmus.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 16 Luglio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Fondazione Famiglia Legnanese: serata del Donatore 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore