Auser Legnano, un nuovo mezzo per l’accompagnamento

Auser Legnano inaugurando il nuovo mezzo riattiva il servizio. I volontari stanno cercando di tornare alla normalità in tutta sicurezza

auser legnano

Auser Legnano riparte con il servizio di accompagnamento inaugurando un nuovo mezzo, allestito proprio per svolgere trasporti in sicurezza. La vettura è stata messa a disposizione da Global Mobility System azienda con la quale Auser ha rinnovato la sua convenzione. E all’interno dell’abitacolo è stato posizionato un apposito divisorio trasparente tra il posto dell’autista e quello dietro del passeggero.

Attualmente, quindi, i volontari contano nel loro parco auto cinque mezzi di questi tre (contando anche quello nuovo) sono già stati sanificati e messi in sicurezza. E lunedì 25 maggio, anche la sede di via Menotti sarà completamente sanificata. «Ringrazio tutti gli sponso che anche in questo momento di difficoltà ci hanno dato il loro supporto – afferma la presidente di Auser Ticino Olona Pinuccia Boggiani -. Un grazie di cuore va anche ai volontari che non si sono mai fermati».

L’associazione sta cercando di tornare alla normalità offrendo tutti i suoi servizi alla comunità. Auser è tornata anche ad animare lo sportello unico all’ospedale a Legnano e nel contempo sei volontari stanno aiutando l’associazione Sole nel Cuore a misurare la temperatura all’entrata del nosocomio cittadino.

«Durante l’emergenza non ci siamo mai fermati, l’unico servizio sospeso è stato solo quello dell’accompagnamento – spiega Boggiani -. Adesso c’è voglia di tornare operativo al 100%, ma ovviamente in completa sicurezza. Quindi abbiamo lasciato a disposizione per i nostri volontari mascherine, guanti e lozioni igienizzanti. E ovviamente ci sarà anche la possibilità di misurare la temperatura corporea essendo questo il primo campanello d’allarme per individuare il virus. Insomma la prevenzione prima di tutto».

di
Pubblicato il 23 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore