Ma questa politica, a voi legnanesi, quanto piace?

Nell'attaccare l'avversario non c'è proprio più alcun freno - Sembra che valga tutto, anche minacce e aggressioni fisiche e mediatiche GLI SCENARI DOPO IL RITIRO DELLE DIMISSIONI DI FRATUS

Ma questa politica, così aggressiva, violenta, cattiva quanto piace ai legnanesi? A noi, diciamola tutta, prova solo disgusto. I social sono divenati luogo di scontro, più che di confronto, e dove l'attacco anche vile (soprattutto perchè spesso anonimo) non lascia scampo alla vittima di turno. Tutto questo fa male alla città, come, ne siamo sempre più convinti, non procurerà effetti benefici la decisione di Gianbattista Fratus di aver ritirato le dimissioni da sindaco.

[pubblicita]Due i casi di questi giorni che ci fanno pensare che ormai non ci sia più alcun freno nelle discussioni politiche.

Il primo fa riferimento all'attacco mosso nei confronti del consigliere comunale leghista Federico Colombo. Pubblicare la sua immagine a testa in giù sollecita un profondo sdegno. Si può non essere d'accordo con quanto esprimono gli altri, ma il rispetto verso il loro pensiero e la loro dignità umana è sempre dovuto.

Analogamente, proviamo dispiacere per l'amico Andrea Grattarola, vittima di stolkeraggio. L'esponente pentastellato si sente minacciato fisicamente e mediaticamente per il suo operato politico. Ha manifestato malessere sui social dove ha ricevuto tanti attestati di solidarietà, cui oggi si aggiunge il nostro, con un consiglio. Vada a denunciare minacce e aggressioni alle autorità. Solo così potrà trovare vera Giustizia. Glielo dice chi, trovandosi nella stessa situazione, ha avuto fiducia nella Magistratura, più che in Facebook, e a suo tempo quella Giustizia l'ha trovata.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore