Pifferai magici all’attacco di un Natale comunque Magico

Sui social attacco all'infopoint natalizio in piazzaS.Magno - Alcune precisazioni di Legnanonews dopo tante inesattezze dei "soliti" provocatori

Dopo i commenti sui social per l'installazione dell'infopoint natalizio a cura dell'amministrazione comunale in piazza San Magno, riteniamo doverose alcune precisazioni da parte nostra.

Nonostante Legnanonews sia soltanto uno sponsor degli eventi del Natale 2018 e non sia stato il promotore della postazione, la nostra immagine giornalistica e imprenditoriale è stata fortemente coinvolta.

Il contratto di noleggio dell'infopoint è stato stipulato tra l'amministrazione comunale e una società milanese del settore, senza alcun intervento da parte nostra. Anche la collocazione della postazione non è stata decisa dalla nostra redazione.

Legnanonews, appresa a fine ottobre l'istituzione di un albo in cui iscriversi per poter rientrare nel gruppo degli sponsor per gli eventi organizzati dal Comune, ha presentato una manifestazione d'interesse, sfociata poi nella gestione giornalistica dell'infopoint. Questo significa che Legnanonews ha versato un contributo a favore degli eventi del Natale 2018. Non ha ricevuto, quindi, ma ha donato.

Se altri avessero voluto partecipare alla manifestazione d'interesse, avrebbero dovuto seguire lo stesso iter. Non l'hanno fatto. Coloro che ritengono Legnanonews favorito nella scelta dimenticano pertanto una circostanza fondamentale.  Il Comune non ha effettuato alcuna scelta, ma si è limitato a constatare che esisteva una sola redazione interessata a prestare la sua collaborazione.

Nella gestione dell'infopoint, Legnanonews ha avuto anche l'onere di arredare l'interno. E' stato scelto come fornitore Tozzo Arredamenti. L'unico logo pubblicitario che appare sulle vetrate della postazione è quello dell'azienda canegratese, in posizioni discrete con un visibilità minimamente invasiva. Non esistono altri spazi pubblicitari sulle vetrate della struttura.

Legnanonews è orgogliosa di aver inserito il suo nome tra gli sponsor del Natale 2018. Ringraziamo quanti hanno condiviso positivamente l'iniziativa e siamo convinti in questo mese di recuperare la fiducia di quanti oggi, con tanta ingenuità perché non a conoscenza della realtà, hanno seguito i pifferai magici dei social in una campagna dove al buon senso si sono preferiti sentimenti di gelosia e invidia, ma anche logiche politiche destabilizzanti assolutamente fuori luogo.

Buon Natale

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 01 Dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore