Quantcast

Pizza “albanese” al “Paradiso Azzurro”

Nik, 29enne pizzaiolo di Kruja, ha radunato la comunità d'Albania per inaugurare la sua nuova attività...

Riceviamo e pubblichiamo:

Un gruppo della comunità albanese ha preso parte all'apertura della pizzeria d'asporto "Paradiso Azzurro" di Hoxha Besnik in via Cristoforo Colombo 21, a Legnano.

Il giovane Besnik (Nik per gli amici) pizzaiolo 29enne che ci ha invitati a questo rinfresco, ha sulle spalle ben 15 anni di esperienza in questo mestiere. Viene da Tirana nel 2002 con la sua famiglia anche se ha origine da una città storica per noi qual'è Kruja, città natale del nostro eroe nazionale Giorgio Castriota – Skanderbeg.

Da tre anni è residente a Milano e ha lavorato anche per una nota catena alimentare "Fratelli Bufala" di Milano. Dopo di che decide di mettersi in proprio con questa attività a gestione famigliare scegliendo appunto Legnano.

"Ho scelto questa città   – ci confessa Nik – casualmente per poter crescere professionalmente, ma subito mi sono affezionato ad essa. "Paradiso azzurro" è per garantire che i prodotti che utilizziamo sono tutti Made in Italy ma anche per raccontare il mio amore per l'Italia e la sua arte culinaria in particolare Ischia che la cresciuto in questi anni con la quale è rimasto un forte legame".

Aleks Vulaj

 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore