Quantcast

L’articolata attività di consulenza direzionale della Compagnia Svizzera Cauzioni

I servizi della società svizzera coprono varie branche, dall'analisi finanziaria al supporto per le delocalizzazioni

Generica 2020

Nell’ambito del proprio scopo sociale la CSC Compagnia Svizzera Cauzioni eroga alla propria clientela operativa nel settore della produzione e del commercio internazionale un’articolata consulenza direzionale di natura commerciale, industriale, immobiliare, edilizia, tributaria, doganale e legale consistente sia nella redazione di studi, ricerche ed analisi in materia economica, finanziaria e statistica che nella redazione di piani industriali comprensivi del controllo quanti-qualitativo di produzione e dei relativi costi industriali.

Qualora la consulenza riguardasse operazioni di delocalizzazione produttiva sia dell’intero processo produttivo che di alcune fasi delle lavorazioni, la consulenza in questione andrebbe ad essere incentrata, oltre che sulle strategie industriali e commerciali, anche sull’assistenza globale o parziale nella realizzazione dell’insediamento di opifici industriali, stabilimenti e unità produttive chiavi in mano, con conseguente determinazione dei fabbisogni finanziari ed individuazione degli strumenti di copertura anche agevolata grazie, ove previsto, a contribuzioni governative.

Tale attività professionale comprende il necessario ausilio di professionisti di assoluta moralità, professionalità e concretezza presenti sul territorio ove verrà allocato il nuovo opificio industriale.

CSC Compagnia Svizzera Cauzioni nelle operazioni di delocalizzazione produttiva sia dell’intero processo produttivo che di alcune fasi delle lavorazioni, rilascia attestazioni valutative, limitatamente a tali operazioni, sia della ragionevolezza economica, sostenibilità finanziaria e redditività di tali operazioni industriali che della capacità tecnica e solvibilità dell’impresa promotrice; le complesse ed ove opportuno analitiche valutazioni contenute nella suindicata attestazione, che logicamente viene emessa a conclusione del procedimento valutativo, non ha carattere riservato e potrà quindi dall’impresa promotrice essere esibita o trasmessa in copia a terzi al fine sia di ottenere le eventuali contribuzioni governative sia di migliorare la propria capacità nell’ottenere il credito necessario ad integrare la copertura dell’investimento.

A cura di: CSC Compagnia Svizzera Cauzioni
Fonte: www.csc-lugano.ch

di divisionebusiness@varesenews.it
Pubblicato il 28 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore