Quantcast

Oltre due ore per spegnere l’incendio nell’area dismessa del locale Toro Loco a Villa Cortese

Le operazioni hanno richiesto l'intervento di 6 automezzi e 14 uomini. Un incendio che poteva avere conseguenze più gravi non fosse stato per l'allarme lanciato da un gruppetto di ragazzi elogiati anche dal sindaco Barlocco per il loro senso civico

Incendio nell'area dismessa del locale Toro Loco a Villa Cortese

Sono state necessarie più di due ore nel pomeriggio di Ferragosto, per domare le fiamme esplose improvvisamente nell’ex locale Toro Loco in territorio di Villa Cortese.

Galleria fotografica

Incendio nell'area dismessa del locale Toro Loco a Villa Cortese 4 di 6

I vigili del fuoco di Legnano sono stati allertati da un residente a sua volta sollecitato da un gruppetto di ragazzini, elogiati dal sindaco Alessandro Barlocco, per il loro senso civico.

Giovani “pompieri” sventano un incendio al vecchio Toro Loco di Villa Cortese

Le operazioni hanno richiesto l’intervento di 6 automezzi e 14 uomini in quanto le fiamme hanno interamente intaccato la struttura in disuso del locale la cui copertura è crollata. A causa della caduta di travi e lamiere è stato necessario accertare, da parte dei vigili del fuoco, che al di sotto non ci fosse nessuno. Particolare attenzione è stat rivolta a una recinzione nella quale il fuoco aveva quasi avvolto una cabina del gas metano.

Terminate le operazioni alle quali hanno collaborato i carabinieri di Legnano e inibito l’accesso all’area di proprietà comunale, le squadre dei vigili del fuoco, dopo oltre due ore di lavoro, attorno alle 18, sono rientrati finalmente in caserma.

L’allarme che nella struttura fossero presenti bombole di gas già ieri sera era stato smentito dal sindaco Barlocco: «Probabilmente i “botti” che si sono sentiti erano dovuti a vetri o altri contenitori», il suo commento.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 16 Agosto 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Incendio nell'area dismessa del locale Toro Loco a Villa Cortese 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore